Ansia, ADHD e relative terapie non farmacologiche

ansia-adhd

Come avviene spesso nei casi di co-morbilità, possono esservi disturbi psicologici che presentano sintomi piuttosto simili, che impediscono di comprendere quale sia il problema. Ad esempio, è difficile capire se un bambino, con determinati sintomi, soffra di disturbi d’ansia o di ADHD. Per questo è importante conoscere le differenze tra…

Continua

Quando un figlio vuole cambiare sesso

trans cambiare sesso

Nella storia molti individui hanno vissuto uno stato cronico di conflitto tra il genere sessuale espresso dal proprio corpo e quello cui invece interiormente sentivano di appartenere. Solo recentemente questi casi vengono seguiti da professionisti della salute mentale e da medici, e questa consulenza è ancora più importante quando si rivolge ai giovani che si trovano in…

Continua

Le tecniche di rilassamento

tecniche di rilassamento

La medicina complementare e alternativa e la medicina integrativa hanno messo a punto degli approcci di auto-gestione dello stress sempre più utilizzati, perché sono una valida alternativa ai farmaci e, in ogni caso,  possono contribuire a migliorare la salute e il benessere delle persone sottoposte ad una vita particolarmente stressante. Queste sono…

Continua

Disturbi d’ansia: la terapia non è come la ruota della fortuna

disturbi d'ansia

I sintomi dell’ansia sociale riguardano sensazioni di ansia estrema nei vari contesti sociali, che possono interferire con il lavoro e la qualità della vita. I pazienti che vivono questo problema sono, ad esempio, più a rischio anche per altri disturbi, come la depressione e l’abuso di sostanze. Una nuova ricerca del MIT ha eseguito scansioni cerebrali…

Continua

Il debriefing: che cosa è e a cosa serve

debriefing

Vi sono diverse definizioni e descrizioni del “debriefing”, una tecnica che potrebbe essere usata efficacemente in contesti scolastici, o in situazioni di emergenza, per aiutare persone in difficoltà. Per conoscere questa tecnica ed i suoi vari utilizzi conviene tuttavia partire da un’altra parola: il briefing. Briefing, dall’aggettivo inglese “brief” (breve)…

Continua