David Coco è timido

David CocoDavid Coco, ha 35 anni, è siciliano di Acireale ma vive a Roma, non ha moglie né figli, ha pelle e mani che tradiscono una lontana origine saracena e non è animato da sacro fuoco pur avviandosi a essere un attore di successo. E’ stato il protagonista di Eravamo solo Mille nel ruolo dell’intellettualino pacifista che finisce con Garibaldi per amore della bella di turno. E’ stato Bernardo Provenzano ne L’ultimo dei corleonesi, film-tv sul clan mafioso più sanguinario della nostra storia, e il commissario Ninni Cassarà in Giovanni Falcone, fiction di grande accuratezza con Massimo Dapporto, consacrato da una candidatura agli Emmy. In autunno, su Raiuno, in Un caso di coscienza, sarà un pubblico ministero rigido e duro nelle scelte, antagonista e poi alleato dell’avvocato Sebastiano Somma, in questa serie che torna proponendo invece del solito conflitto tra il buono e il cattivo, il rapporto spinoso tra due uomini che si battono entrambi per cause nobili.

Parla con pacatezza, detesta le iperboli, minimizza, non sgomita per arrivare alla popolarità: un’anomalia. «Da ragazzino volevo fare il medico. Ho cominciato a recitare per caso, spinto da un compagno di liceo. Era un mondo che non conoscevo. Mi ha appassionato. Forse perché sono molto timido e l’alibi della quarta parete mi aiuta a tirar fuori le emozioni».

Fonte: La Stampa

A cura della Redazione del sito

Clinica della Timidezza

Tags: psicologia, timidezza, shyness

Seguici

Redazione

Clinica della Timidezza at Ellepi Associati Ancona
Il Sito www.clinicadellatimidezza è online dal 2002 e si occupa di timidezza, ansia e fobie sociali.
Responsabile, Dr. Walter La Gatta, psicoterapeuta di Ancona.
Seguici

Latest posts by Redazione (see all)

About Redazione

Il Sito www.clinicadellatimidezza è online dal 2002 e si occupa di timidezza, ansia e fobie sociali. Responsabile, Dr. Walter La Gatta, psicoterapeuta di Ancona.

Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *