E’ difficile cambiare – Consulenza online

psicoterapiaBuonasera, vi contatto perché sono disperata. Il problema di timidezza non è mio,ma di mio fratello. Sembrerà strano che sia io, sua sorella, a chiedere aiuto, ma non so più cosa fare.
Mio fratello ha 37 anni,timido ovviamente, al punto da non aver mai avuto una ragazza. La sua vita è il lavoro, sa di avere un problema, ma non ha alcuna intenzione di chiedere aiuto, non crede nella psicologia, non parteciperebbe mai a serate organizzate, non crea alcuna occasione. Fino ad ora sembrava che per lui non fosse un problema, si nascondeva dietro alla frase “il lavoro per me è tutto”, ma le cose sono fortemente cambiate. Mi ha confidato che sa che sta buttando via anni che potrebbe godersi,che sa che con una compagna starebbe molto meglio e che ha paura a pensare di rimanere solo. Purtroppo si blocca completamente con le ragazze, si imbarazza al punto che non riesce a parlare. La cosa più terribile per me è che è una persona meravigliosa, di una gentilezza e bontà infinita, anche troppo a volte. È anche un bel ragazzo, però è troppo evidente la sua insicurezza. Buttato completamente sul lavoro, unico suo scopo, lavora 13-14 ore al giorno, torna a casa, mangia, va a dormire. Esce solo il sabato sera, perché durante la settimana si sveglia troppo presto, con una compagnia ormai sbagliata (molte coppie), con probabilità quasi 0 di conoscere persone nuove. Qualunque mia proposta è un rifiuto da parte sua, mi dice che è difficile cambiare.
Chiedo aiuto a voi è vi ringrazio in anticipo per la vostra attenzione.
E.

Gentile E.,

Purtroppo non si può dare aiuto per interposta persona… Suo fratello si è ormai rassegnato a vivere così, perché la sola idea di affidarsi ad un terapeuta per cercare di cambiare è, già di per sé, fonte di timore e di disagio. Per assurdo, in questo momento potrebbe temere di più l’incontro con un/una terapeuta che con una ragazza. Sarebbe importante fargli capire che altre strade per superare questo problema non ce ne sono (a meno che non si voglia diventare dipendenti per tutta la vita da farmaci o da sostanze euforizzanti) e che, se è vero che desidera realmente una compagna ed una vita diversa, non può che impegnarsi in prima persona per ottenere ciò che desidera. La psicoterapia non è certamente l’unico metodo (potrebbe provare con dei libri di auto-aiuto, ad esempio), ma è sicuramente uno dei più importanti da sperimentare, senza mai arrendersi al primo insuccesso (es. terapeuta poco affidabile, terapia che non mostra risultati, neanche minimi, dopo sei mesi, ecc.).

Cordialmente,

Dr. Walter La Gatta

Immagine:
Free Digital Photos

Dr. Walter La Gatta
Social

Dr. Walter La Gatta

Psicoterapeuta Sessuologo at Ellepi Associati Ancona - Terni
Si occupa di:

. Psicoterapie individuali e di coppia
. Sessuologia (Terapeuta del Centro Italiano di Sessuologia)
. Tecniche di Rilassamento e Ipnosi
. Disturbi d’ansia, Timidezza e Fobie sociali.

E' responsabile del sito
www.clinicadellatimidezza.it


Riceve ad Ancona e Terni. Per appuntamenti: 348 – 331 4908

Contatti e Consulenza con il Dr. Walter La Gatta: qui

Biografia completa del Dr. Walter La Gatta: qui
Dr. Walter La Gatta
Social

About Dr. Walter La Gatta

Si occupa di: . Psicoterapie individuali e di coppia . Sessuologia (Terapeuta del Centro Italiano di Sessuologia) . Tecniche di Rilassamento e Ipnosi . Disturbi d’ansia, Timidezza e Fobie sociali. E' responsabile del sito www.clinicadellatimidezza.it Riceve ad Ancona e Terni. Per appuntamenti: 348 – 331 4908 Contatti e Consulenza con il Dr. Walter La Gatta: qui Biografia completa del Dr. Walter La Gatta: qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *