Instagram sede ideale dei narcisisti

Instagram
Tra i social media, quello preferito dai narcisisti è Instragram: questo almeno è quello che pensano i Millennials, la generazione di ragazzi nata e cresciuta intorno al 2000.

LendEDU, che ha condotto l’indagine, ha dichiarato: ‘I giovani non tergiversano sul perché usano siti di social media come Instagram, Facebook, Snapchat, o Twitter: usano queste piattaforme per vantarsi delle loro notizie quotidiane, curando artigianalmente la loro immagine pubblica e nutrendo il loro ego, in questa era digitale interconnessa.’

I social media hanno ricevuto i seguenti punteggi sul livello di narcisismo che permettono di esprimere: Facebook (10%), Snapchat (15%), e Twitter (11%), contro il 64% di Instagram.

I giovani usano i social come un potente strumento per costruire la propria identità personale, creando un nuovo personaggio, che nella realtà non esiste.

La formula è abbastanza semplice. Se una persona pubblica abbastanza “artsy”, cioè immagini chic di se stessa, accumulando molti “mi piace”, poi per lei impegnarsi nella realizzazione personale nella vita reale non ha importanza, in quanto sarà la popolarità del proprio account a determinare il proprio status nella gerarchia sociale.

Ciò è vero soprattutto con Instagram, dove  i “mi piace” sono il modo principale di interagire con foto e video che vengono pubblicati dagli utenti.
La grande maggioranza degli utenti Instagram peraltro ha formato alleanze non espresse, in modo che i “mi piace” vengano ricambiati da chi li ha ricevuti (a prescindere dall’effettivo gradimento).

Questo significa che i post che non raggiungono un numero sufficiente di “like” vengono cancellati, per non rovinare la propria reputazione online.

Dr. Giuliana Proietti

Fonte:
MILLENNIALS: INSTAGRAM THE MOST NARCISSISTIC SOCIAL MEDIA PLATFORM, Lendedu

Immagine:
Pexels

Dr. Giuliana Proietti
Seguimi su:

Dr. Giuliana Proietti

Psicoterapeuta Sessuologa at Ellepi Associati | Ancona - Terni
● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona e Terni)
● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it
● Saggista e Blogger
● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale
● Conduzione seminari di sviluppo personale
● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici
● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale)
● Co-fondatrice del sito Clinica della Timidezza e dell’attività ad essa collegata, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali.

Per appuntamenti e collaborazioni: 347 – 0375949 Ancona

Biografia completa della Dr. Giuliana Proietti: qui

Tweets di @gproietti
Dr. Giuliana Proietti
Seguimi su:

Latest posts by Dr. Giuliana Proietti (see all)

About Dr. Giuliana Proietti

● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona e Terni) ● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it ● Saggista e Blogger ● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale ● Conduzione seminari di sviluppo personale ● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici ● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale) ● Co-fondatrice del sito Clinica della Timidezza e dell’attività ad essa collegata, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali. Per appuntamenti e collaborazioni: 347 – 0375949 Ancona Biografia completa della Dr. Giuliana Proietti: qui Tweets di @gproietti

Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *