Manuela Arcuri è timida ma anche gli uomini che la avvicinano lo sono molto

LManuela Arcurieggendo l’ultimo numero di Vanity Fair, si scopre che Manuela Arcuri è timida, ma sono timidi anche gli uomini che la avvicinano. «All’inizio – rivela – gli uomini che incontro si fanno impressionare dal personaggio Arcuri, non dalla persona Manuela. Mi vedono come quella dei calendari, supersexy e inavvicinabile… E va a finir male». Per chi non avesse già capito fanno cilecca: «La prima volta che vado a letto con un uomo succede quasi sempre che non si fa niente. Si preoccupano, si agitano, credono di dover fare i fenomeni. Pensano “Oddio, lo sto facendo con l’Arcuri”, e non si conclude. Ormai lo so, sono rassegnata».

Ma anche Manuela è timida, infatti dice che…

Ricatti tipo “Se stai con me ti faccio lavorare” non mi sono mai capitati. Mi viene in mente solo che a un provino, anni fa, un tipo mi chiese di mostrare il seno nudo. Io, pensando che servisse per una scena d’amore, mi levai la maglietta. Ma quello aveva in mente altro. Non si direbbe, ma sono timida. Provai molto imbarazzo. Trovarsi nuda davanti a tanta gente non è facile».


Fonte:
Magazine Libero

A cura della Redazione del sito
Clinica della Timidezza

Seguici

Redazione

Clinica della Timidezza at Ellepi Associati Ancona
Il Sito www.clinicadellatimidezza è online dal 2002 e si occupa di timidezza, ansia e fobie sociali.
Responsabile, Dr. Walter La Gatta, psicoterapeuta di Ancona.
Seguici

Latest posts by Redazione (see all)

About Redazione

Il Sito www.clinicadellatimidezza è online dal 2002 e si occupa di timidezza, ansia e fobie sociali. Responsabile, Dr. Walter La Gatta, psicoterapeuta di Ancona.

Un commento

  1. RICCARDO DA BOLOGNA

    CARA MANUELA SEI TRA LE PIù BELLE DONNE DEL MONDO, MOLTO AFFASCINANTE, MA PURTROPPO NON POSSO FARTI ALTRI COMPLIMENTI SUL CARATTERE IN QUANTO NON TI CONOSCO MOLTO BENE; LE POCHE VOLTE CHE TI HO SENTITA PARLARE NELLE INTERVISTE NON MI SEI DISPIACIUTA, PERO’ NON SAREBBE OBIETTIVO DIRE DI PIU’. CERTO UNA COSA LA POSSO DIRE, SAREI DISPOSTO A PORTARTI FUORI A CENA IN GRAN SEGRETO PER PARLARE TUTTA LA SERA E CONOSCERTI MEGLIO, MA AL CONTRARIO DEL SOLITO BUZZURRO INVAGHITO, AVRESTI LA MIA SOLENNE PAROLA CHE NON MI AVVICINEREI NEMMENO PER BACIARTI LA MANO SE TU NON VOLESSI, E FORSE E’ PROPRIO QUESTA MANCANZA DI GALANTERIA CHE FIN D’ORA HA FATTO TERMINARE TUTTE LE TUE RELAZIONI.
    BEH ORA MI SVEGLIO PERCHE CIO’ CHE TI HO SCRITTO PENSANDO ALLA SPLENDIDA SERATA CON TE RESTERA’ PROBABILMENTE SOLO UN SOGNO, PERO SPERO CHE QUESTE DUE PAROLE IN CROCE SCRITTE DA UN SEMPLICE RAGAZZO IDRAULICO DI PROVINCIA TI DIANO UN PO’ DI FIDUCIA IN TE STESSA PER INTRAPRENDERE UNA NUOVA, TI AUGURO DEFINITIVA, RELAZIONE FANTASTICA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *