Le competenze comunicative e i bambini timidi

abilità sociali bambini timidi

I bambini diventano competenti a livello sociale e comunicativo nel corso del loro sviluppo, in particolare per quanto riguarda la comprensione del linguaggio non letterale, come nel caso dell’ironia (Mewhort-Buist & Nilsen, 2013). Ci sono prove tuttavia che per l’acquisizione di queste forme avanzate di pensiero siano fondamentali le relazioni tra pari e l’interazione sociale (Banerjee,…

Continua

Il segreto della timidezza secondo Carducci

Carducci

 Nella foto: il Prof. Bernardo Carducci Se pensate che Carducci sia un poeta italiano siete fuori strada: qui si parla di Bernardo Carducci, uno dei pionieri nello studio della timidezza, insieme al Professor Zimbardo e alla sua Shyness Clinic californiana. Il Corriere della Sera si è interessato recentemente di Carducci,…

Continua

Essere socievoli stanca

socievoli

Essere socievoli produce fatica; lo hanno dimostrato dei neurogenetisti californiani, che hanno messo a confronto delle mosche solitarie e delle mosche che vivevano in comunità. I ricercatori hanno così constatato che le ‘mosche socievoli’ facevano delle sieste quattro volte più lunghe delle mosche solitarie. Da qui la conclusione che la…

Continua