Gli introversi possono avere altri modi per esprimersi

introversi

In molti paesi occidentali, l’estroversione, la socievolezza, la loquacità, e la capacità di convincere gli altri sono considerati requisiti per il successo e la felicità. In tali culture gli introversi sembrano non avere spazio, sembrano persone prive di mezzi per esprimersi. Questi “senza voce” sono persone che ingiustamente vengono sottovalutate, non apprezzate, non riconosciute.…

Continua

Bambini timidi, cause della timidezza e ruoli di genere

bambini timidi

Esistono differenze di genere nella timidezza? I maschi e le femmine sono timidi in modo diverso? La timidezza rappresenta un fattore di rischio maggiore per lo sviluppo psicosociale dei maschi rispetto alle femmine? Queste sono le domande che vengono sollevate in un recente studio di Doey et al. (2013) dal titolo Bashful boys and…

Continua

Le competenze comunicative e i bambini timidi

abilità sociali bambini timidi

I bambini diventano competenti a livello sociale e comunicativo nel corso del loro sviluppo, in particolare per quanto riguarda la comprensione del linguaggio non letterale, come nel caso dell’ironia (Mewhort-Buist & Nilsen, 2013). Ci sono prove tuttavia che per l’acquisizione di queste forme avanzate di pensiero siano fondamentali le relazioni tra pari e l’interazione sociale (Banerjee,…

Continua

Investire sulla scuola dell’infanzia

scuola

Un nuovo studio pubblicato su Biological Psychiatry  si occupa degli ambienti scolastici frequentati dai bambini nella loro prima infanzia, per cercare di capire se l’ambiente influisce, positivamente o negativamente, sullo sviluppo cerebrale. L’ambiente frequentato da bambini sembra infatti avere degli effetti duraturi sullo sviluppo del cervello. E’ dunque fondamentale identificare le strategie…

Continua