Si può predire quale terapia sia più indicata per l’ansia sociale?

ansia sociale

Un nuovo studio condotto da neuroscienziati del MIT ha scoperto che le scansioni del cervello dei pazienti con disturbo d’ansia sociale possono permettere di prevedere se essi potranno o meno beneficiare di una terapia cognitivo-comportamentale. L’ansia sociale è di solito trattata con la terapia cognitivo-comportamentale o con i farmaci. Tuttavia,…

Continua

Genitori, i farmaci non sono caramelle

medicine

Il Guardian ha scoperto che in Inghilterra a bambini di appena quattro anni vengono somministrati dei farmaci tipo Ritalin per problemi comportamentali, in violazione delle linee guida del NHS, il servizio sanitario nazionale. Oltre Manica la legge prescrive che i bambini cui viene diagnosticato il famigerato disturbo da deficit di…

Continua

Come opera l’industria farmaceutica

industria farmaceutica

Uno studio presentato alla American Sociological Association questa settimana, sostiene che l’industria farmaceutica spende enormi quantità di denaro per convincere i medici a prescrivere nuovi farmaci, minimizzando i possibili effetti collaterali. Il professor Donald Light, docente di politica sanitaria comparata all’Università di Medicina e Odontoiatria del New Jersey, ha sostenuto…

Continua

Trattamento farmacologico della fobia sociale

fobia sociale

Per la cura dell’ansia sociale, oltre che alla psicoterapia, ci si può rivolgere ad un trattamento farmacologico. Molti nuovi antidepressivi, come la paroxetina e la venlafaxina sembrano funzionare per queste sintomatologie. Questi farmaci devono essere presi giornalmente per alcune settimane, prima che si possa vedere qualche effetto, che si può…

Continua

Prozac: tempi che furono in Gran Bretagna

prozac

Le persone che soffrono di sindromi ansioso-depressive avranno maggiore possibilità di accedere alle terapie psicologiche in un programma annunciato oggi dal ministro della salute britannico Patricia Hewitt. Al momento, molte persone con una depressione o ansia moderata trovano oggi, in Gran Bretagna, difficoltà ad accedere alle terapie psicologiche, anche se…

Continua