• Online dal 2002, Per fare della timidezza un punto di forza.

Antidepressivo: un termine improprio

antidepressivo

Il termine “antidepressivo” sta diventando sempre più un termine improprio: questa è la conclusione di una nuova ricerca pubblicata nel Journal of American Medical Association. I ricercatori, guidati dalla professoressa Jenna Wong della McGill University di Montreal, in Canada, hanno esaminato i protocolli di prescrizione di farmaci ai pazienti residenti…

Continua

Si può predire quale terapia sia più indicata per l’ansia sociale?

ansia sociale

Un nuovo studio condotto da neuroscienziati del MIT ha scoperto che le scansioni del cervello dei pazienti con disturbo d’ansia sociale possono permettere di prevedere se essi potranno o meno beneficiare di una terapia cognitivo-comportamentale. L’ansia sociale è di solito trattata con la terapia cognitivo-comportamentale o con i farmaci. Tuttavia,…

Continua

Come opera l’industria farmaceutica

industria farmaceutica

Uno studio presentato alla American Sociological Association questa settimana, sostiene che l’industria farmaceutica spende enormi quantità di denaro per convincere i medici a prescrivere nuovi farmaci, minimizzando i possibili effetti collaterali. Il professor Donald Light, docente di politica sanitaria comparata all’Università di Medicina e Odontoiatria del New Jersey, ha sostenuto…

Continua

Prozac: tempi che furono in Gran Bretagna

prozac

Le persone che soffrono di sindromi ansioso-depressive avranno maggiore possibilità di accedere alle terapie psicologiche in un programma annunciato oggi dal ministro della salute britannico Patricia Hewitt. Al momento, molte persone con una depressione o ansia moderata trovano oggi, in Gran Bretagna, difficoltà ad accedere alle terapie psicologiche, anche se…

Continua

Trattamenti farmacologici

trattamenti farmacologici

Una certa parte della neuropsichiatria considera i disturbi psicologici come delle malattie a base biologica, da curarsi attraverso i farmaci. In realtà, se è vero che lo psicofarmaco è estremamente utile come soluzione immediata, non possiamo accettarlo come ‘cura’ della malattia, che va invece indagata, al fine di scoprirne le…

Continua