La vergogna: emozione positiva o negativa?

vergogna

  La vergogna  è considerata, nella cultura occidentale, una componente onnipresente della vita di tutti i giorni ed è associata a sentimenti di debolezza, di vulnerabilità, di rifiuto (Lansky, 2003). Si tratta di un’emozione spesso invisibile: è infatti spesso nascosta, perché ci si vergogna di provare vergogna (Kaufman, 1989). Chi prova vergogna sperimenta un grande senso di…

Continua

Ansia, depressione e vergogna

vergogna

La tendenza all’ansia, alla depressione e alle valutazioni negative di sé emergono presto nell’infanzia, sono relativamente stabili nel corso degli anni scolastici e spesso aumentano ed evolvono in veri disturbi psicopatologici durante l’adolescenza [Zahn-Waxler C, Crick NR, Shirtcliff EA, Woods KE, 2006]. Ansia e depressione nei bambini e negli adolescenti non…

Continua

Le donne di origine asiatica si vergognano a fare la mammografia

origine asiatica

Una nuova ricerca, che sarà discussa domani presso l’Asian Women’s Health Awareness Conference, (conferenza che si tiene presso il Wythenshawe Hospital di Manchester) riguarda l’atteggiamento che hanno le donne asiatiche nei confronti della mammografia. Lo specialista di tumori al seno, Lester Barr, sostiene che le donne di origine asiatica sono…

Continua

La vergogna

VERGOGNA

La vergogna è un concetto vario e multiforme. Si tratta infatti di un’emozione prodotta da un giudizio negativo che abbiamo sul nostro conto, rispetto a certe norme o modelli di comportamento, ma è anche un segnale che si è subita, o si sta per subire, una umiliazione e dunque una…

Continua