Dentro mi sento un leone – Consulenza on line

leone

Caro Dottore, dentro di me mi sento un leone, forte e determinato. Ma tutte questecaratteristiche le riesco a far emergere solo raramente cioè in circostanze in cuila mia autodeterminazione prevale sulle mie paure. La mia timidezza si traducepurtroppo nell’isolamento nella mia casa in quanto mi sento protetto all’interno diessa. In compagnia non riesco ad emergere e ciò mi impedisce di avere amicizie. Eciò si ripercuote sul mio umore e sulle persone che ho accanto. Adesso vogliodecidere io della mia vita e non essere prevaricato dalla mia timidezza. Però non socome fare. Sto pensando di farmi aiutare. Grazie
Leo

Gentile Leo,
L’importante è come ci si sente dentro: sentirsi forti e determinati è già moltissimo, perché si tratta solo di canalizzare le proprie risorse ed energie verso obiettivi esterni, raggiungibili e misurabili. Al contrario, essere tipo socievoli ed estroversi, con tante abilità sociali, conoscenze, opportunità, ma completamente vuoti di idee, scopi da raggiungere, motivazioni, non permette di andare da nessuna parte.
Buona dunque l’idea di farsi aiutare a far emergere la parte positiva della sua personalità.
Come fare? O da uno psicologo o con libri di auto-aiuto (che in alcuni casi funzionano ed in altri no).
Cordiali saluti.
Dr. Walter La Gatta
Clinica della Timidezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
YouTube
Instagram