La tosse – Consulenza on line

Lollipop_in_the_package

ho 21 anni, frequento l’università e sono timidissimo. Infatti, durante gli esami dell’università, cerco sempre, se possibile, di evitare gli orali. Il mio problema,soprattutto, è che quando conosco gente nuova, la mia voce si blocca! A volte parlo ma non escono le parole, ed inizio a tossire, come per farmi coraggio, e poire inizio a parlare, ma tossendo spessissimo, è come se mi va sempre giù la voce (ma non è così, perchè se vado a casa, tutto torna normale)… a volte magari risolvo con una caramella, anche se credo sia un problema psicologico… al telefono, invece non ho problemi, anche se cerco sempre di evitare qualsiasi contatto, preferendo sempre gli sms. non so come posso risolvere questo problema :(in attesa di una risposta, vi porgo cordiali saluti Antonio

Caro Antonio,

Quello che ti riguarda è un classico ‘apprendimento errato’. Infatti, probabilmente perché non ti senti a tuo agio nelle situazioni sociali, hai iniziato ad usare la tosse per mascherare qualche incertezza nel tono o nell’espressione verbale. Risultato: ora la tosse è diventata un comportamento compulsivo, che non riesci più a gestire, se non quando sei in situazioni tranquille e protette, come a casa o al telefono.
Oltre tutto, tossire in continuazione come fai adesso, attira sicuramente l’attenzione dell’interlocutore su di te: esattamente, credo, la cosa che volevi evitare.
Dunque devi convincerti che questo comportamento che all’inizio ti è sembrato un’ancora di salvataggio semplicemente non funziona ed anzi, produce dei danni.
Cerca dunque di abbandonare questo comportamento disadattivo. Se puoi, fatti aiutare da uno psicologo (è sempre la cosa migliore!). Se invece non puoi, prova a seguire questo consiglio:
Quando ti viene da tossire immagina un meccanismo che porta ossigeno alla tua gola ed ai tuoi polmoni e che immediatamente ti impedisce di tossire. Può anche funzionare lo spostamento del sintomo. Ad esempio, quando ti viene da tossire concentrati invece su quanto ti fanno male i piedi (ripetendo a te stesso: non è la tosse il mio problema, ma i piedi….)

Va da sé che questa è una soluzione assolutamente temporanea. (Altrimenti poi dovrai andare anche dal podologo….). Quello che devi fare è affrontare al più presto la tua ansia sociale, con una psicoterapia e magari apprendendo una buona tecnica di rilassamento, come il training autogeno.

Ciao.

Dr. Walter La Gatta
Clinica della Timidezza

Immagine:
Wikimedia

Autore:

Dr. Walter La Gatta
Si occupa di:

. Psicoterapie individuali e di coppia
. Sessuologia (Terapeuta del Centro Italiano di Sessuologia)
. Tecniche di Rilassamento e Ipnosi
. Disturbi d’ansia, Timidezza e Fobie sociali.

E' responsabile del sito
www.clinicadellatimidezza.it


Riceve ad Ancona e Terni. Per appuntamenti: 348 – 331 4908

Contatti e Consulenza con il Dr. Walter La Gatta: qui

Biografia completa del Dr. Walter La Gatta: qui

Leave a Comment