L'alcol mi fa dimenticare
Ansia Consulenza Relazioni Timidezza

L’alcol mi fa dimenticare di essere timido – Consulenza online

L’alcol mi fa dimenticare di essere timido – Consulenza online


Consulenza online Walter La Gatta

ANCONA ROMA TERNI CIVITANOVA MARCHE FABRIANO

Ultimo Aggiornamento: Lug 17, 2020 @ 11:26

Salve, mi chiamo T. e ho 17 anni. Sono un ragazzo molto timido e silenzioso, e nella mia compagnia di amici mi sentivo sempre poco considerato e fuori luogo. Questi miei compagni bevono alcolici praticamente ogni weekend ma io, fino a un mese fa all’incirca, ero sempre riuscito a non cadere nella tentazione. Purtroppo però un giorno ho deciso di provare anch’io e l’effetto che mi ha dato è stato a dir poco esaltante. Ho messo da parte la timidezza, ho cominciato a chiacchierare e socializzare con tutti(anche con persone che non conoscevo) e mi sono divertito come non mi ero quasi mai divertito in vita mia. Questo episodio ha fatto sì di scatenare una specie di attrazione tra me e l’alcol. Difatti i tre sabati successivi ho sempre bevuto e mi sono sempre divertito. Questo finchè una volta non mi sono sentito male e ho passato una nottata terribile. Dopo questo episodio ho deciso di smettere di bere, e fin qui tutto bene. Il problema è che sono quasi sicuro di ricaderci. Perchè l’alcol mi fa dimenticare di essere timido e mi da sicurezza in me stesso. Anche gli amici mi considerano e stimano di più da quando bevo. Se si mettono insieme tutti questi ingredienti, credo che ci voglia un attimo a ritornare nella trappola. Eppure io non voglio arrivare a farmi del male per superare questo blocco emotivo. Non ho intenzione di diventare un alcolista. Purtroppo è molto probabile che la cosa si ripresenti. Volevo sapere qual’è la sua opinone in merito e se può suggerirmi qualche consiglio. Grazie.



A2

Chiedi consulenza online

Informati anche sulla Consulenza Telefonica Gratuita del Giovedì

Gentile T.,

E’ chiaro che l’alcol, così come la droga, ha i suoi effetti piacevoli e positivi e che dunque molte persone lo utilizzano non per cercare di farsi del male, ma per cercare di stare meglio, di superare i problemi, di trovare un po’ di felicità, o anche semplicemente di divertirsi di più nelle occasioni sociali, come nel tuo caso.

Il problema però è che questi effetti piacevoli che hai riscontrato, a breve, se dovessi continuare per questa strada, non li proveresti più… Per provarli di nuovo dovresti infatti aumentare la dose: bere il doppio, poi il triplo, poi il quadruplo ecc, di quello che bevi oggi.

Questo dunque, con il tempo, non solo non ti aiuterebbe nei tuoi problemi di timidezza e di inibizione, ma anzi li aggraverebbe, perché perderesti man mano le poche certezze che fin qui ti sei conquistato.

L’alcol inoltre, non solo potrebbe mettere a rischio la tua salute e la tua incolumità, ma ti potrebbe portare anche a vergognarti di giorno di quello che combini di notte, quando sei ubriaco, (es. battute, scherzi, approcci sessuali, ecc.) spingendoti a bere anche in condizioni diverse da quelle del divertimento serale, oppure a sviluppare fobie sociali e attacchi di panico, per paura di incontrare gli altri quando non sei ubriaco.

Il consiglio dunque è quello di goderti il ricordo di queste belle serate divertenti che hai trascorso, cercando di fare il possibile per non ripeterle, anche se so quanto costi dire di no agli amici che insistono e so anche che, purtroppo, non tutti ci riescono.

Spero che tu possa trovare in te la forza di capire che se essere simpatici agli altri ha questo costo, è decisamente troppo! Meglio, molto meglio, essere timidi e silenziosi e magari attaccare bottone con chi è timido e silenzioso come te, che lasciarsi “violentare” dai fumi dell’alcol, nella speranza di sembrare quello che non sei.

Ciao, stai bene.

Dr. Walter La Gatta

Immagine
Freepik

Dr. Walter La Gatta

 

 

Dr. Walter La Gatta
ANCONA ROMA FABRIANO TERNI CIVITANOVA MARCHE
Tel. 348 3314908
w.lagatta@psicolinea.it

Marche

Dr. Walter La Gatta

Dr. Walter La Gatta, psicoterapeuta sessuologo. Riceve a Ancona, Fabriano, Civitanova Marche Roma e fa Terapie online, via Skype.

Email w.lagatta@psicolinea.it
Sito web www.walterlagatta.it
Telefono 348 3314908

Si occupa principalmente di:

. Psicoterapie individuali e di coppia
. Sessuologia
. Tecniche di Rilassamento e Ipnosi
. Disturbi d’ansia, Timidezza e Fobie sociali.

E' responsabile del sito
www.clinicadellatimidezza.it

Riceve ad Ancona, a Fabriano e Terni. Possibili anche consulenze via Skype. Per appuntamenti: 348 – 331 4908

Contatti e Consulenza con il Dr. Walter La Gatta: qui

Biografia completa del Dr. Walter La Gatta: qui

Articoli Consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.