La timidezza di fondo resta

Nichi Vendola: la timidezza di fondo resta

Personaggi Timidi

Ultimo Aggiornamento: Apr 21, 2022 @ 14:17

Tratto dall’intervista rilasciata a psicolinea

GP: Lei si considera una persona timida? Secondo lei possono conciliarsi potere e timidezza, e a che prezzo?

NV: Anche se la timidezza di fondo resta, con il passare del tempo ho cominciato a controllarla. Erano gli anni delle prime riunioni, dei primi comizi e anche delle prime interviste. A mio avviso, più che potere e timidezza a trovare il loro giusto equilibrio dovrebbero essere l’uomo pubblico e la sua timidezza. Mai, però, a discapito delle relazioni importanti e della bellezza della vita. Mai a danno della verità.

A1

Leggi il resto dell’intervista, su Psicolinea.it

Leggi anche:  Superare le proprie paure: come fare

GP Presidente Vendola, Lei è molto attivo sul Web: cosa ne pensa di questa nuova tecnologia? Quali sono i vantaggi e quali gli svantaggi per le persone che la utilizzano?

NV I vantaggi sono tanti: dalla facilità di reperire informazioni meno filtrate alla possibilità di entrare in contatto con persone più o meno lontane. Sul web viaggia la comunicazione. Si possono davvero abbattere quei muri insopportabili che dividono le istituzioni dalla cittadinanza. Per me, che appartengo a una generazione avvezza alle piazze, uno svantaggio concreto potrebbe essere rappresentato dalla perdita di aderenza alla realtà, alle cose della vita, alle relazioni fatte di carne e ossa. Ma in generale, le nuove tecnologie, utilizzate bene, sono solo uno strumento positivo di diffusione della conoscenza e di partecipazione attiva.

GP Parliamo di libri: quali sono i suoi autori preferiti?

NV Su tutti Pier Paolo Pasolini, Marguerite Yourcenar e Federico Garcia Lorca.

TERAPIE INDIVIDUALI E DI COPPIA
clinica della timidezza
ANCONA, ROMA TERNI, FABRIANO, CIVITANOVA MARCHE
e Via Skype

Dr. Giuliana Proietti Tel. 347 0375949
Dr. Walter La Gatta Tel. 348 3314908

COSTO DELLA TERAPIA
Online 60 euro, via Skype o Whatsapp
Visita il nostro Canale You Tube

GP La sua tesi di laurea è stata su Pier Paolo Pasolini. Oggi sembra che il caso si stia riaprendo e che anche la morte dello scrittore sia da annoverare fra i grandi misteri italiani. Che idea se ne è fatta?

NV Pasolini è stato vittima della brutalità umana. A distanza di più di trent’anni ritengo sia stato ammazzato due volte, proprio perché le zone d’ombra sul suo caso sono ancora troppe e ancora troppo lontane dalla chiarezza che meriterebbe. La chiusura del caso è stata certamente troppo frettolosa, così come per due volte la riapertura e la successiva chiusura delle indagini. Per il resto, credo sia giusto rispettare e attendere gli esiti del nuovo lavoro della magistratura, con la speranza che si arrivi alla verità.

Leggi il resto dell’intervista, su Psicolinea.it

Redazione CdT

TERAPIE ONLINE

Terapie online
Prenota un appuntamento su Skype con i Terapeuti della

clinica della timidezza

COME SI FA:

1. Scaricare il programma Skype da Internet
2. Prendere contatto con un terapeuta (telefono, mail, whatsapp)
3. Firmare la dichiarazione per la Privacy e rispedirla Via mail
4. Effettuare bonifico di 60 euro su Iban che verrà fornito via mail o whatsapp
5. Fissare appuntamento con il terapeuta via mail. telefono o whatsapp
6. Emissione della ricevuta sanitaria (scaricabile)

COSTO DELLA TERAPIA 60 EURO

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
YouTube
Instagram