paura del buio
Buonasera, sono mamma di 2 gemelle di 3 anni e mezzo..vi disturbo x un consiglio..la mia bimba da 10 gg a questa parte ha paura del buio..ha sempre dormito sola nella camera con la sorella..si è spaventata una notte con un temporale e da li è più paurosa..

Dobbiamo metterci nella camera a fianco del letto x addormentarla..ma non è mai successo..come posso aiutarla a superare lo spavento.?

Grazie infinite

Gentilissima,

Se un temporale è in grado di spaventare (e molto) una persona adulta, si immagini che effetto può avere su una bambina di tre anni e mezzo… Resta il fatto però che, se la paura persiste, possono essere state associate al temporale anche delle paure diverse, come quelle dell’abbandono da parte dei genitori e la perdita del loro amore. Il consiglio quindi è quello di rassicurarla su questi temi: sarai sempre con noi, ti vogliamo bene, ci occupiamo di te, ecc.

Per un po’ di tempo, finché la paura non passa, accompagnatela a dormire e leggetele una bella storia, rilassante e umoristica.

Con il tempo passerà. Se dovesse persistere la paura del temporale, non appena possibile cercate di spiegare i fenomeni fisici che lo provocano (anche in parole semplici), in modo che la bambina impari a considerarlo un evento naturale.
Per la paura del buio ci sono delle lucine da notte che possono risolvere il problema. Non appena la bambina sarà più tranquilla non ne avrà più bisogno.

Cordialmente,

Dr. Walter La Gatta
Immagine:
Flickr

Autore:

Dr. Walter La Gatta
Si occupa di:

. Psicoterapie individuali e di coppia
. Sessuologia (Terapeuta del Centro Italiano di Sessuologia)
. Tecniche di Rilassamento e Ipnosi
. Disturbi d’ansia, Timidezza e Fobie sociali.

E' responsabile del sito
www.clinicadellatimidezza.it


Riceve ad Ancona, a Fabriano e Terni. Possibili anche consulenze via Skype. Per appuntamenti: 348 – 331 4908

Contatti e Consulenza con il Dr. Walter La Gatta: qui

Biografia completa del Dr. Walter La Gatta: qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.