Sei una persona introversa? Test

Sei una persona introversa?
Test

I Test della Clinica della Timidezza

Autori dei Test della Clinica della Timidezza
Dr. Giuliana Proietti    -   Dr. Walter La Gatta

 

1- Ti nominano presidente di una associazione culturale e ti viene richiesto di presentare la prima conferenza pubblica:

A. Accetto l’incarico, ma faccio un discorso molto breve, per lasciare spazio al relatore;
B.  Rifiuto perché non me la sento di parlare in pubblico: è ansiogeno!
C.  Lo faccio più che volentieri, prendendomi lo spazio che ritengo opportuno

A37/A14

2 – Hai litigato con una persona amica e ora desideri riappacificarti con lei:

A. Le scrivo una breve lettera, spiegando che sono fatto/a così, non se la deve prendere.
B. Le scrivo una lunga lettera, in cui le spiego cose di me che mai le avrei detto di persona.
C. Le telefono e le chiedo di uscire, per chiarirci.

3 – Domenica, una giornata tutta per te: come la programmi, per passarla nel migliore dei modi?

A. Mi organizzo con i miei hobbies, le mie letture, i miei lavoretti…
B. Mi piacerebbe stare con qualche persona amica: speriamo che qualcuno mi telefoni!
C. Organizzo una cena a casa mia con tante persone simpatiche

4 – Hai deciso di fare un viaggio da solo/a: che tipo di location scegli?

A. Monastero: desidero la solitudine
B. Villaggio vacanze: mi piace guardare gli altri che si divertono
C. Viaggio organizzato

Festival della Coppia

 

5 – Tra questi lavori, quale sceglieresti?

A. Musicista
B. Bibliotecario
C. Insegnante

6 – Se fossi il/la manager di un’azienda, saresti un tipo…

A. Decisionista
B. Perennemente incerto sul da farsi
C. In costante riunione

7 -Tra questi sport, quale ti piacerebbe praticare (anche se non lo hai mai fatto)?

A. Nuoto
B. Tennis
C. Calcio

8 – Una persona importante, ti chiede se sei disponibile a seguire un progetto. Prima riflessione?

A. Speriamo sia un lavoro in smart working
B. Questa è la volta buona che mi viene un attacco di panico in pubblico!
C. Wow, è l’occasione della vita…

Canale YouTube

Dr. Walter La Gatta

9 – Vai a una festa e non conosci nessuno. Cosa fai entrando nella sala?

A. Vado a cercare un posto per sedermi
B. Mi guardo intorno per capire con chi potrei andare d’accordo
C. Dico una battuta, per attirare l’attenzione e restare simpatico/a

10 – E’ il tuo compleanno: cosa potresti fare di bello?

A. Regalarmi una giornata per fare le cose che mi piacciono
B. Sentire il mio migliore amico/a per chiedergli/le se è disponibile per la serata
C. Creare un gruppo whatsapp con tutte le persone in rubrica e invitarle a una mega serata dove ognuno paga per sé.

Clinica della Timidezza - Terapie onlinePer fare della timidezza un punto di forza.

Soluzione del test

Conta quante risposte a), b) e c) hai dato.

Leggi anche:  F.O.M.O., la paura di perdersi qualcosa

Il tuo Profilo corrisponde alla lettera in cui hai ottenuto il maggiore punteggio. In caso di parità il tuo livello di introversione corrisponderà ad entrambi i profili, anche se con caratteristiche più sfumate.

 

Training Autogeno - Clinica della Timidezza

Dr. Giuliana Proietti Tel. 347 0375949
Dr. Walter La Gatta Tel. 348 3314908

Costo: 60 euro a seduta / Durata 1 ora / Frequenza: da concordare

Sei una persona…

A. Più introversa che timida

Il fatto che tu non riesca particolarmente brillante nelle relazioni sociali non dipende da insicurezza, ansia o paura del confronto, quanto piuttosto da una scarsa motivazione a condividere emozioni, riflessioni ed esperienze con altre persone. Stare da solo/a non comporta per te sensazioni di noia, paura o apatia, ma anzi esperienze molto gradevoli, in cui riesci a realizzare quello che ti sta veramente a cuore e ad avere un vero e stimolante contatto con te stesso/a, da cui trarre tutte le energie. Quando gli altri sono troppo invadenti, la tua riservatezza può trasformarsi in scontrosità.

B. Più timida che introversa

Sei una persona attratta dagli altri, ma non riesci a partecipare alla vita sociale come vorresti, perché nel tempo hai sviluppato un atteggiamento rigido, di inibizione e timidezza, correlato da forti manifestazioni emotive, che si evidenziano tutte le volte che ti senti al centro dell’attenzione. Per questo tendi a metterti in disparte, ad evitare le sfide, privilegiando le relazioni poco impegnative e i gruppi di poche persone. Vorresti essere diverso/a, ma in realtà fai ben poco per cambiare atteggiamento e alla vita reale sostituisci spesso le tue fantasie.

C. Decisamente estroversa

Sei una “farfalla sociale”, nel senso che lo stare insieme agli altri non solo non ti crea alcuna ansia, ma ti dà la possibilità di esprimere le tue potenzialità al massimo livello. In genere sei una persona capace di auto-ironia, curiosa della vita, espansiva e che si sente sempre al sicuro, in qualsiasi situazione si trovi, grazie al supporto delle reti sociali su cui può contare. La tua apertura nei confronti del mondo esterno ti porta a non avere paura di ciò che ti è ignoto e le sfide della vita in genere sono per te uno stimolo, più che una preoccupazione.

Il test non può essere riprodotto senza autorizzazione.

Dr. Giuliana Proietti

 

Dr. Giuliana Proietti

Costo: 60 euro a seduta / Durata 1 ora / Frequenza: da concordare

Seguimi su Twitter

Terapia di coppia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
YouTube
Instagram