L’introverso non è malato

introversi

Cosa è l’introversione? L’introversione è uno dei tratti principali identificati nelle varie teorie della personalità. Chi sono gli introversi? Gli introversi sono persone che tendono ad essere rivolte verso l’interno, o che si concentrano maggiormente su pensieri, sentimenti e stati d’animo interni, piuttosto che cercare stimoli esterni. Quale è il comportamento opposto a quello dell’introversione? […]

Sai regolarti con l’alcol? Test

ALCOL

L’alcolismo vero e proprio è una sindrome patologica determinata dall’assunzione acuta o cronica di grandi quantità di alcol. Molte persone, tuttavia, pur non essendo alcoliste, tendono, in alcune occasioni, a perdere il controllo su di sé e a bere più del solito, per sentirsi maggiormente a proprio agio. Fino a che punto ti sai controllare? […]

Derealizzazione – Consulenza online

derealizzazione

Buonasera, vi scrivo perché sono esasperata. Fin da quando sono piccolissima soffro di derealizzazione, o meglio, erano dei periodi. Periodi di derealizzazione molto accentuati e periodi in cui era assente. Ciò mi capitava per lo più a scuola, ma anche in casa. Mia madre sapeva, mi vuole tanto bene, ma non capiva. Però mi tranquillizzava […]

La tecnologia può aiutare chi soffre di dislessia

dislessia

Una nuova ricerca dell’Università di Linnaeus in Svezia mostra che le app, la tecnologia e le moderne modalità di insegnamento sono utili per i bambini con disabilità di lettura. La salute mentale di questi bambini è influenzata positivamente dalle app di lettura e dalle tecnologia di apprendimento oggi disponibili. I ricercatori hanno studiato la correlazione […]

Psicopatico e Sociopatico: che differenza c’è?

psicopatici e sociopatici

Potresti aver sentito persone definire qualcun altro uno “psicopatico” o “sociopatico”. Ma cosa significano veramente queste parole? Questi termini sono molto utilizzati nel linguaggio comune, ma non si trovano come definizioni nel manuale ufficiale della salute mentale, utilizzato a livello mondiale, il Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali, o DSM-5. Non esiste dunque una […]

Mutismo selettivo o mutismo elettivo

mutismo selettivo

Mutismo Selettivo o Mutismo Elettivo? In passato questo disturbo è stato chiamato “mutismo elettivo”, perché si riteneva  vi fosse una volontà, una decisione consapevole del bambino, di non voler parlare. Successivamente si è compreso che il bambino non esprimeva alcuna volontà in quel comportamento, ma era semplicemente incapace di parlare in alcuni contesti particolari, anche se […]

Misoginia e Ginofobia: similitudini e differenze

misoginia

Quale è la differenza fra misoginia e ginofobia? La spiegazione è semplice: un conto infatti è odiare qualcosa, un conto è averne paura. Se questo ‘qualcosa’ sono le donne, abbiamo in psicologia questi due termini, che distinguono e spiegano i due diversi atteggiamenti: La MISOGINIA (dal greco μισέω misèō, “odiare” e γυνή gynḕ, “donna”) è un sentimento di esagerata […]

Abusi sessuali e disturbi dell’alimentazione

abusi sessuali

Gli abusi sessuali sono spesso correlati ai disturbi alimentari. Per abusi si intendono dei traumi subiti, sul piano emotivo, fisico, o più specificamente sessuale. In molti casi, le vittime di un abuso sviluppano un disturbo alimentare, per queste ragioni: Il disturbo alimentare è: • una forma di protezione; la persona abusata sfugge al rischio di […]

Disturbi alimentari e relazioni sociali e di coppia

disturbi alimentari

I disturbi alimentari hanno un impatto fondamentale sulle relazioni, sia amicali, sia di coppia: spesso si tratta di un impatto molto negativo, o addirittura distruttivo. Secondo uno studio recente, le persone che soffrono di disturbi alimentari sanno che i loro corpi potrebbero non essere graditi agli altri, o che le loro abitudini riguardo al cibo non rispettano i […]

Serotonina e ansia sociale

ansia sociale serotonina

Nel trasporto della serotonina (un neurotrasmettitore che contribuisce alla sensazione di benessere) sembra vi sia coinvolto un gene che svolge un ruolo importante nello scatenare i disturbi d’ansia sociale: questo il risultato di uno studio recentemente pubblicato sulla rivista Psychiatric Genetics. Chi soffre di ansia sociale teme il giudizio ed anche solo l’osservazione da parte di altri […]