Un caso difficile – Consulenza online

 

Dr. Giuliana Proietti

ANCONA ROMA CIVITANOVA MARCHE FABRIANO
Ultimo Aggiornamento: Set 9, 2020 @ 12:33

 

Buongiorno, vi pongo un caso difficile (il mio). Ho 46 anni sono stato sempre estremamente timido, sono stato quindi sempre senza amici e non ho mai avuto una ragazza. Le realazioni sociali, soprattutto quando ci sono piu persone mi mettono profondo disagio e ansia finendo per ridurmi a unesistenza solitaria. Al lavoro invece non ho gtossi problemi a relazionarmi ed ho un posto di responsabilita. Col tempo mi sino rassegnato a questa situazione anche se mi porta una profonda tristezza. Negli ultimi tempi il fatto di non avere una compagna con cui condividere la vita sta diventando insopportabile e da un paio di anni e accompagnata dal rimpianto di aver sprecato la vita e di non avere il tempo di rimediare. Sto pensando molto seriamente di rivolgermi a unagenzia matrimoniale ma mi chiedo quale interesse potrebbe avere una ragazza o meglio una donna verso un tipo che non e bello anzi…e timidissimo, imbranato senza esperienza… Non so cosa fare. Grazie

Chiedi consulenza online

Informati anche sulla Consulenza Telefonica Gratuita del Giovedì


A16

Gentilissimo,

Le ricordo anzitutto che lei ha 46 anni, non 86… Alla sua età è ancora possibile trovare una compagna e, se lo desiderasse, anche costruirsi una famiglia. Certo, c’è molto da fare, perché per cercarsi una compagna lei deve affrontare dei cambiamenti profondi nel suo stile di vita. La sua idea di iscriversi a una agenzia matrimoniale (oppure a un sito di incontri) mi sembra buona: se non altro avrà la possibilità di conoscere e frequentare delle donne, anche per semplice amicizia (il che migliorerà le sue competenze sociali). Nello stesso tempo, tuttavia, le consiglierei anche di rivolgersi a uno psicoterapeuta, per essere seguito in questa fase di passaggio, ed essere consigliato e sostenuto negli inevitabili momenti di sconforto che la forzata socializzazione comporterà. E’ importante che lei non perda mai di vista l’obiettivo finale e che ce la metta tutta per prendere finalmente in mano le redini della sua vita e diventare la persona che desidera essere.

Cordialmente,

Dr. Giuliana Proietti

Immagine
Pexels

Dr. Giuliana Proietti

Consulenza Via Skype

TERAPIE ONLINE

Prenota un appuntamento su Skype con i Terapeuti della

clinica della timidezza

COME SI FA:

1. Scaricare il programma Skype da Internet
2. Prendere contatto con un terapeuta (telefono, mail, whatsapp)
3. Firmare la dichiarazione per la Privacy e rispedirla Via mail
4. Effettuare bonifico di 60 euro su Iban che verrà fornito via mail o whatsapp
5. Fissare appuntamento con il terapeuta via mail. telefono o whatsapp
6. Emissione della ricevuta sanitaria (scaricabile)

Visita il nostro canale YouTube
clinica della timidezza


Partecipazioni TV
dei Terapeuti della Clinica della Timidezza

 

Autore:

Redazione
Il Sito www.clinicadellatimidezza è online dal 2002 e si occupa di timidezza, ansia e fobie sociali.
Responsabile, Dr. Walter La Gatta, psicoterapeuta di Ancona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.