adolescenti
Psicologia

Proteggere gli adolescenti attraverso l’attività fisica

Cosa si può fare per proteggere gli adolescenti dai comportamenti a rischio?

Molte attività fisiche possono proteggere gli adolescenti contro i comportamenti a rischio. Una nuova ricerca della University of North Carolina ha scoperto che, specialmente se fatta con i genitori, l’attività fisica diminuisce il rischio di alcolismo, dipendenza da droghe, violenza, fumo, sesso a rischio e delinquenza. I ragazzi di pari età che non fanno attività fisica e guardano molta televisione, o giocano ai videogames infatti, sono più a rischio di imbattersi in questi problemi.

Lo studio è stato pubblicato nel numero di Aprile del journal Pediatrics, firmato dalla Dr.ssa Melissa C. Nelson, assistant professor di epidemiologia e salute della comunità presso la University of Minnesota.

I ricercatori hanno studiato il comportamento di adolescenti che passano molto tempo, insieme ai genitori, negli sport all’aria aperta, oppure facendo skateboarding, bicicletta, grandi giocatori di videogames e appassionati di show televisivi, adolescenti che frequentano i centri ricreativi, che partecipano alle attività extra-scolastiche o palestre. Lo studio si è occupato anche di autostima, scoprendo che i ragazzi che facevano attività fisica erano molto meglio ‘equipaggiati’ degli altri.

Lo skateboard ad esempio non ha un gran successo sociale e vi sono molti luoghi in cui questa attività viene proibita: nei risultati però gli skateboarders risultano assolutamente migliori dei coetanei video-dipendenti, sia in termini di autostima, sia nelle percentuali di rischio nell’assunzione di comportamenti devianti.

Ogni ragazzo ha il suo sport preferito e non ce n’è uno che va bene per tutti. Sono i genitori che dovrebbero indirizzare i figli verso le attività che meglio corrispondono al loro bisogno di maturazione psico-fisica. In ogni caso, lasciarli davanti alla TV significa accettare il rischio sia di bassa autostima, sia dello sviluppo di comportamenti devianti.

Leggi anche:  La sindrome di Asperger

Contact: Stephanie Crayton
scrayton@unch.unc.edu
University of North Carolina at Chapel Hill

Dr. Walter La Gatta

Immagine:
Flickr

Dr. Walter La Gatta

Dr. Walter La Gatta, psicoterapeuta sessuologo. Riceve a Ancona, Fabriano, Civitanova Marche Roma e fa Terapie online, via Skype.

Email w.lagatta@psicolinea.it
Sito web www.walterlagatta.it
Telefono 348 3314908

Si occupa principalmente di:

. Psicoterapie individuali e di coppia
. Sessuologia
. Tecniche di Rilassamento e Ipnosi
. Disturbi d’ansia, Timidezza e Fobie sociali.

E' responsabile del sito
www.clinicadellatimidezza.it

Riceve ad Ancona, a Fabriano e Terni. Possibili anche consulenze via Skype. Per appuntamenti: 348 – 331 4908

Contatti e Consulenza con il Dr. Walter La Gatta: qui

Biografia completa del Dr. Walter La Gatta: qui

Articoli Consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.