Violenza verbale (o abuso verbale)

abuso verbale

Che cosa è la violenza verbale? La violenza verbale, il più delle volte definita anche “abuso verbale”, è una forma di violenza che comprende uno spettro relativamente ampio di comportamenti, tra cui accusare, minacciare verbalmente, comandare, banalizzare, dimenticare, silenziare, incolpare, criticare un’altra persona. Quale è lo scopo della violenza verbale? Lo scopo principale è quello di distruggere il sentimento di autostima delle persone con cui si interagisce. La violenza verbale può presentarsi anche in presenza di altre forme di violenza? Si, incluse la violenza fisica e la violenza psicologica. Per…

Continua

Fine di un amore

fine di un amore

“Salutarsi è una pena così dolce che ti direi addio fino a domani”, scriveva William Shakespeare, ma per alcuni salutarsi, quando un amore finisce, non è sempre facile. Non si sa con quali parole dirlo, quale atteggiamento assumere, se continuare a frequentarsi o dividere per sempre ed inesorabilmente le proprie strade. Ecco qualche informazione per cercare di vivere più serenamente la difficile fase della crisi e soprattutto per fare una scelta più ponderata sulla reale necessità di dirsi addio. Una relazione in crisi può essere salvata? Le relazioni non sono…

Continua

Dott. Walter La Gatta psicoterapeuta sessuologo

Dr. Walter La Gatta

Psicologo, psicoterapeuta, sessuologo. Riceve a Ancona, Fabriano e Terni Per Appuntamenti: 348 3314908. Terapie Brevi, Individuali e di Coppia, Ipnosi. Per maggiori informazioni clicca qui. Visita anche la pagina Facebook   Mix Nel nostro studio professionale è possibile ricevere terapie brevi; la durata del trattamento viene stabilita al momento del primo colloquio, ed in genere vengono pianificate dieci o venti sedute, a seconda della gravità o della complessità del problema. In particolare ci occupiamo di trattamenti per l’ansia e la timidezza e di terapie sessuali. Grazie all’esperienza maturata negli anni, il…

Continua

L’amore può renderci felici?

amore

Cosa significa amare qualcuno?  Sebbene le componenti dell’amore differiscano nel modo in cui si manifestano attraverso il tempo e nei vari luoghi del pianeta,  quando parliamo d’amore, parliamo sostanzialmente di questo: . Presenza di qualcuno da amare; . Sentimenti positivi verso l’amato; . Pensieri costanti che riguardano la persona amata; . Desiderio di intimità con l’altro/a. L’amore rende felici? Su questo punto ci sono pareri discordi. E’ vero infatti che l’amore porta nella vita della persona innamorata sensazioni di forte benessere, alzando notevolmente il tono dell’umore, ma è anche vero…

Continua

Ansia da prestazione: sintomi e suggerimenti

ansia da prestazione

Cosa è l’ansia da prestazione L’ansia da prestazione è la paura di non essere in grado di affrontare un compito specifico. Le persone che soffrono di ansia da prestazione temono il fallimento già prima di iniziare a fare la cosa che li preoccupa e temono che la loro prestazione comporterà umiliazione o rifiuto. Sintomi L’ansia da prestazione può variare da individuo a individuo. Molte persone provano un lieve nervosismo prima di fare un discorso in pubblico o una prestazione sessuale: il pensiero ossessivo del compito da svolgere e la paura…

Continua

Nuovo partner: ti comporti con timidezza? Test

timidezza

Succede abbastanza spesso, sia agli uomini, sia alle donne, che pur essendo persone sicure di sé per altri aspetti della vita, sentano una grande timidezza quando si trovano ad avere a che fare con un nuovo partner, sia nei momenti della seduzione e del corteggiamento, sia nell’intimità, sia quando si tratta di esprimere opinioni e sentimenti. Ecco un Mini Test per cercare di saperne di più sul tuo caso. NB Il test, per semplicità, è espresso al maschile, ma ovviamente riguarda entrambi i sessi. 1  Il nuovo partner ti guarda spesso con attenzione.…

Continua

Sai accettare le critiche? Test

critiche

Come prendi le critiche? Come dei suggerimenti impliciti, o come un fastidio di cui faresti volentieri a meno? Scoprilo con questo test. 1. Ti sei vantato/a di una cosa non vera e ti hanno scoperto e criticato. Cosa rispondi?  a. La gente non ha nulla da fare: sempre a giocare al piccolo detective…  b. Sono stato sciocco/a: dovrei valorizzarmi di più invece di voler apparire diverso/a;  c. A volte mi lascio andare e faccio cose senza senso… 2. Hai raccontato in giro un segreto che ti era stato confidato ed…

Continua