Come gestisci la rabbia? Test

rabbia

COME GESTISCI LA RABBIA? TEST

I Test della Clinica della Timidezza

Autori dei Test della Clinica della Timidezza
Dr. Giuliana Proietti    -   Dr. Walter La Gatta

 


Come gestisci l’emozione della rabbia? Scoprilo con il nostro test.

1. In genere ti senti:
a. Rilassato/a e tranquillo/a (vai alla 2)
b. Ansioso/a ed irrequieto/a (vai alla 3)

2. Sai resistere alle provocazioni degli altri?
a. In genere si; (vai alla 4)
b. Quasi mai. (vai alla 5)

3. Ti arrabbi con facilità?
a. In genere no; (vai alla 5)
b. Si, ti capita. (vai alla 6)

4. Organizzi una festa all’aperto e… Piove! Con chi te la prendi?
a. Con nessuno: non tutte le ciambelle riescono col buco; (vai alla 7)
b. Con il/la partner: non poteva guardare le previsioni del tempo? (vai alla 8 )

5. In genere segui più il ragionamento o l’istinto?
a. Il ragionamento; (vai alla 8 )
b. L’istinto. (vai alla 9)

6. La tv si blocca durante il tuo show preferito
a. Con calma, cerchi di capire il guasto; (vai alla 9)
b. La prendi a pugni: con le buone maniere si ottiene tutto! (vai alla 10)

7. La miglior vendetta è il perdono: per te questo è…
a. Vero; (vai alla 11)
b. Falso. (vai alla 12)

Clinica della Timidezza - Terapie online

Costo della Terapia online: 70 euro, individuale e di coppia

Ci occupiamo di timidezza da 20+anni

8. Hai perso una partita a carte con un avversario sleale:
a. Pazienza! Era solo un gioco; (vai alla 11)
b. Non la passerà liscia. (vai alla 12)

9. Sul lavoro un tuo collega ti mette in ridicolo:
a. Gli renderai pan per focaccia; (vai alla 12)
b. Ci rimani malissimo e ti ritiri in te stesso/a. (vai alla 13)

10. Quando ti arrabbi, per l’agitazione:
a. Sfoghi la rabbia sul tuo corpo; (ti mangi le unghie, ti mordi le labbra, ecc.) (vai alla 12)
b. Inveisci contro l’altro a suon di parolacce. (vai alla 13)

11. Un parente, che sopporti poco, ti chiede un aiuto tecnico:
a. Controvoglia, ma glielo dai; (vai al Profilo A)
b. Glielo dai, ma deliberatamente sbagliato. (vai al Profilo B)

12. Dopo una lite con un amico:
a. Cerchi di capire i suoi punti deboli ;(vai al Profilo B)
b. Non gli parli per giorni. (vai al Profilo C)

13. Sul lavoro il tuo capo ti sminuisce davanti agli altri:
a. Non ti dimetti, ma con te ha chiuso! (vai al Profilo C)
b. Vai nel suo ufficio e gliele canti di santa ragione! (Vai al Profilo D)

TERAPIE ONLINE

Dr. Giuliana Proietti 347 0375949

Prenota un appuntamento con i Terapeuti della
Clinica della Timidezza

Costo della Terapia online: 70 euro, individuale e di coppia

Scopri di più su Walter La Gatta

Dr. Walter La Gatta 348 3314908

 

E ora leggi il tuo Profilo:

Profilo A) FILOSOFO

Sei talmente controllato/a, talmente sereno/a nelle tue reazioni, che ti vanno fatti dei complimenti, perché non è assolutamente facile trovare persone che si comportano con tanta saggezza. Trovi una spiegazione ad ogni cosa, perdoni, guardi oltre, o te ne fai una ragione. Tutto questo è bellissimo, però anche essere troppo saggi non è un bene assoluto: a volte una buona arrabbiatura può essere utile per cambiare quello che non ti piace attorno a te, in modo che anche tu possa contribuire a decidere come vuoi che gli altri ti trattino ed il posto che vuoi occupare all’interno del tuo gruppo, nella famiglia, nella scuola, o con gli amici. Prova ad esprimere con chiarezza i motivi del tuo scontento, cerca di offrire delle soluzioni per risolvere i problemi e vedrai che se è bene adattarsi a ciò che non va, trovare soluzioni concrete è ancora meglio.

Profilo B) CALCOLATORE

Se qualcuno osa cambiare i tuoi piani o disturbarti in qualche altro modo, ti arrabbi moltissimo, ma sei capace di non mostrare la rabbia, in modo da agevolare i tuoi propositi di vendetta. E’ vero che nella vita bisogna imparare talvolta a difendersi dalle aggressioni degli altri ed a farsi rispettare, ma è anche vero che aggiungere male a male non porta mai a niente di positivo. Sei già bravo/a a controllare gli impulsi e a trattenerti da comportamenti aggressivi: ora, per perfezionarti, dovresti sforzarti di comprendere meglio gli altri intorno a te, ascoltare e capire le loro ragioni, cercare modi diversi dalla vendetta per risolvere i problemi, scegliendo soluzioni che possano soddisfare tutti: te per primo/a, ma non a scapito degli altri. Soprattutto, cerca di guardare alle cose che ti capitano con maggiore leggerezza, cercandovi il lato comico, per riderci su.

Leggi anche:  Timidezza e influenze genetiche

A+

Profilo C) MUSONE

Quando senti che c’è qualcosa o qualcuno che impedisce la realizzazione di un tuo desiderio oppure che si prende gioco di te, senti la tua rabbia crescere sempre di più, ma allo stesso tempo ti senti troppo debole e vulnerabile per poter fare qualcosa: per questo non parli più a nessuno, ti isoli, metti il muso. In questo modo fai capire che sei arrabbiato/a, ma non risolvi il problema ed anzi rimani vittima di chi ha scatenato il tuo comportamento di rabbia. Cerca di affrontare meglio le situazioni che ti capitano: non c’è nessun problema che non possa essere risolto. Prova, quando sei arrabbiato/a, a dare un nome alle cose che ti fanno male, cerca le parole giuste per definire ciò che senti e poi esprimiti, fa sapere agli altri non solo che sei arrabbiato/a, ma anche ciò che provi. In questo modo ti sentirai più rispettato/a.

Profilo D) TESTA CALDA

Probabilmente tutti ti dicono che sei una ‘testa calda’ e che ti arrabbi troppo e troppo spesso. Il tuo problema tuttavia non è nell’arrabbiarti: a chi non capita di provare questa emozione quando le cose, per qualche ragione, gli vanno storte? Il problema è che, quando sei arrabbiato/a ti senti forte e coraggioso/a più del solito e passi con facilità alle vie di fatto (attraverso azioni o espressioni verbali aggressive): sembra l’unica cosa capace di darti sollievo, per cui non pensi alle conseguenze negative del tuo comportamento e segui semplicemente il tuo istinto. Fai bene ad arrabbiarti se c’è qualcosa che non ti piace o ti infastidisce: prova solo ad esprimere ciò che senti in modo meno violento, meno aggressivo, più rispettoso degli altri. Ti sentirai meglio ed avrai molto più successo in tutte le cose che farai.

Giuliana Proietti

E’ assolutamente vietato riprodurre questo test, in qualsiasi forma

Puoi trovare altri test sulla Clinica della Timidezza, su Psicolinea e su Clinica della Coppia

Leggi il Disclaimer

Terapie Online Dr. Giuliana ProiettiCosto della Terapia online: 70 euro, individuale e di coppia

Immagine:
Freepik

 

Dr. Giuliana Proietti

Costo della Terapia online: 70 euro, individuale e di coppia

Clinica della Timidezza, online da 20 anni+Ci occupiamo di timidezza da 20+anni
Costo della Terapia online: 70 euro, individuale e di coppia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
YouTube
Instagram