genitori
Quanto conta l’atteggiamento dei genitori rispetto all’alcol, alle droghe, ecc. ?
Un nuovo studio mostra che l’atteggiamento degli adolescenti verso il fumo e le droghe è fortemente influenzato dai comportamenti ambivalenti o troppo permissivi del proprio gruppo sociale. Le ragazze, in particolare, vengono influenzate dal gruppo dei coetanei, mentre i soggetti di sesso maschile subiscono l’influenza del gruppo sociale più allargato

“Se un adolescente sente che il fumo è considerato un comportamento socialmente accettabile e largamente praticato, è probabile che cominci non solo a fumare, ma anche per bere e, eventualmente, a far uso di marijuana,” sostiene l’autrice dello studio, la dr.ssa Jennifer A. Epstein, assistente professore di sanità pubblica presso il Weill Cornell Medical College.

Lo studio ha rivelato che quando gli adolescenti vedono che i loro amici bevono alcolici, fumano, o hanno genitori  permissivi o ambivalenti nei confronti del bere, sia i ragazzi sia le ragazze diventano più inclini a consumare alcol ed altre droghe. Altra variabile importante è la capacità degli adolescenti di rifiutare la droga e di voler raggiungere i propri obiettivi attraverso l’impegno personale.

L’opinione di un genitore conta: le mamme ed i papà sono i modelli principali del bambino e dell’adolescente e per questo sarebbe importante che loro manifestassero apertamente le loro idee contro il consumo di droghe ed alcol (e fossero i primi a dare l’esempio). Inoltre, per prevenire questi consumi, i genitori dovrebbero impegnarsi a curare il bisogno di auto-affermazione dei figli, aiutandoli a fissare degli obiettivi (da loro desiderati) da raggiungere.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista  Journal of Child and Adolescent Substance Abuse.

Dr. Walter La Gatta

Fonte: Science Daily
Link: New York- Presbyterian Hospital/Weill Cornell Medical Center/Weill Cornell Medical College.
Immagine Mzelle Biscotte

Mix

Potrebbero interessarti anche:

Leggi anche:  Nel virtuale il linguaggio del corpo è importante

Dr. Walter La Gatta

Dr. Walter La Gatta, psicoterapeuta sessuologo. Riceve a Ancona, Fabriano, Civitanova Marche Roma e fa Terapie online, via Skype.

Email w.lagatta@psicolinea.it
Sito web www.walterlagatta.it
Telefono 348 3314908

Si occupa principalmente di:

. Psicoterapie individuali e di coppia
. Sessuologia
. Tecniche di Rilassamento e Ipnosi
. Disturbi d’ansia, Timidezza e Fobie sociali.

Riceve ad Ancona, Roma, Fabriano, Civitanova e Terni. Possibili anche consulenze via Skype. Per appuntamenti: 348 – 331 4908

Contatti e Consulenza con il Dr. Walter La Gatta: qui

Biografia completa del Dr. Walter La Gatta: qui

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
YouTube
Instagram