Le espressioni facciali

Dr. Giuliana Proietti - Tel. 347 0375949
Psicoterapeuta SessuologaDr. Giuliana ProiettiANCONA ROMA CIVITANOVA MARCHE FABRIANO
e Via Skype

Ultimo Aggiornamento: Ago 3, 2020 @ 14:36

Espressioni facciali: ogni faccia ci racconta una storia e lo fa in modo molto veloce. E pensare che, in fin dei conti, siamo tutti molto simili, e tutto ciò che vi è da osservare, per vedere un’espressione facciale, sono una fronte, due occhi, un naso e una bocca…

Eppure, è esperienza comune: basta sfogliare un qualsiasi album fotografico, anche di persone sconosciute, per venire in breve tempo a sapere molto di quelle persone, anche senza conoscere nulla della loro storia di vita.

L’evoluzione ha fatto si che le nostre espressioni facciali si siano molto diversificate e che dunque, attraverso i cambiamenti osservabili in questa parte del corpo, si possa venire a conoscenza in modo rapido delle emozioni che attraversano la mente delle persone che abbiamo incontro. Perché è successo tutto questo? Perché, ad esempio,  la natura ha voluto che le nostre emozioni fossero facilmente decodificabili?

Consulenza Via Skype

TERAPIE ONLINE

Prenota un appuntamento su Skype con i Terapeuti della

clinica della timidezza

COME SI FA:

1. Scaricare il programma Skype da Internet
2. Prendere contatto con un terapeuta (telefono, mail, whatsapp)
3. Firmare la dichiarazione per la Privacy e rispedirla Via mail
4. Effettuare bonifico di 60 euro su Iban che verrà fornito via mail o whatsapp
5. Fissare appuntamento con il terapeuta via mail. telefono o whatsapp
6. Emissione della ricevuta sanitaria (scaricabile)

Naturalmente, nulla si evolve per caso in un essere vivente: se accade significa che è importante per la sua sopravvivenza e per le sue possibilità di riproduzione. Gli esseri umani, come tutti gli animali sociali, hanno bisogno di leggere le sfumature che accompagnano ogni espressione del viso degli altri, ricevendone segnali, a volte del tutto inconsapevoli, a seguito di ogni minima variazione percepita: dall’elevazione di un sopracciglio, al tremore delle labbra, alla dilatazione di una pupilla.

La faccia è la parte del corpo che più osserviamo e che è più facilmente riconoscibile. In una frazione di secondo, anche in una stanza scarsamente illuminata. o in un luogo molto affollato, siamo in grado di riconoscere l’identità, l’umore, il genere sessuale, l’etnia, l’età, il livello di attenzione di una persona. E molto altro.

A14

Non a caso i quadri, i film, la televisione ci mostrano soprattutto delle facce. La nostra predisposizione al riconoscimento facciale ci porta a riconoscere facce anche dove non ci sono, come nelle nuvole, sulla luna, nelle macchie del pavimento. Quest’ultimo fenomeno è molto conosciuto e si chiama pareidolia o illusione pareidolitica, per cui in un’immagine casuale si trova la forma conosciuta di un oggetto noto.

Se riusciamo a vedere una faccia anche in un’emoticon (o “faccina”), come quella data da due punti, un trattino e una parentesi chiusa, questo lo dobbiamo a questa illusione pareidolitica, che viene usata anche per spiegare fenomeni apparentemente paranormali, quali le apparizioni di immagini sui muri o la comparsa di fantasmi nelle fotografie.

La nostra abilità nello scrutare i volti inizia in tenera età: anche i neonati mostrano una grande preferenza per gli stimoli rappresentati dai volti umani, rispetto a qualsiasi altro stimolo.

 SCEGLI UNO PSICOLOGO DEL NOSTRO STUDIO PROFESSIONALE
clinica della timidezza

Giuliana Proietti - Walter La Gatta

ANCONA - ROMA - FABRIANO - CIVITANOVA MARCHE - TERNI
& Via Skype

Dr. Giuliana Proietti Tel. 347 0375949
Dr. Walter La Gatta Tel. 348 3314908

 

 

Abbiamo invece difficoltà a riconoscere dei volti capovolti. Questo è noto come l’ Effetto Thatcher o Thatcher illusion,  un fenomeno caratterizzato dalla difficoltà nel riconoscere i cambiamenti nei tratti somatici di un volto mostrato a rovescio, i quali apparirebbero invece ovvi in un volto orientato normalmente. L’effetto prende il nome dall’ex Primo Ministro britannico Margaret Thatcher, sulle cui fotografie è stato dimostrato per la prima volta l’effetto, nel 1980, dallo Psicologo Peter Thompson.

Questo effetto dimostra che il riconoscimento facciale funziona in modo diverso dal riconoscimento degli altri oggetti, che possono essere facilmente riconosciuti, anche se osservati da prospettive diverse.

Trasmettere emozioni è uno dei ruoli più importanti del volto umano, e per questo la percezione delle espressioni facciali è stata molto studiata, in tutte le parti del mondo. Si è visto, ad esempio, che molte espressioni sono identiche nelle più svariate culture.

Prima volta su Clinica della Timidezza?

Il nostro sito si occupa del benessere delle persone timide e ansiose
Clicca qui per saperne di più e tornaci a trovare presto !

Le persone che non sanno riconoscere i volti soffrono di prosopagnosia, un deficit percettivo, acquisito o congenito, del sistema nervoso centrale che impedisce ai soggetti che ne vengono colpiti di riconoscere i volti delle persone; può presentarsi in forma pura o associata ad agnosia visiva, ed è causato principalmente da lesione bilaterale (o più raramente unilaterale destra) alla giunzione temporo-occipitale (giro fusiforme).

Nel 1947, Joachim Bodamer, un neurologo tedesco, fu il primo a descrivere questo fenomeno, attraverso il caso di un ventiquattrenne che aveva subito danni cerebrali a causa di una ferita da proiettile e aveva perso la capacità di riconoscere la sua famiglia, gli amici, e anche il proprio volto.

Un’altra ragione che spesso porta a non riconoscere le espressioni facciali è il disturbo d’ansia sociale, perché le varie inibizioni portano la persona a non prestare attenzione alle espressioni facciali degli altri, essendo limitato il contatto visivo.

Vi sono anche situazioni opposte, cioè quelle dei ” Super Riconoscitori”, individui capaci di ricordare, per il resto della loro vita, i volti delle persone che passano per la strada o che osservano per breve tempo.
La capacità di comprendere le espressioni facciali è oggi considerata una parte importante della comunicazione non verbale

Riconoscere un’emozione in una espressione facciale non significa capirne la causa: se qualcuno sembra annoiato, sconvolto o disinteressato, potrebbe essere per una serie di ragioni, che non sono facilmente interpretabili e che potrebbero non riguardare la situazione presente.


Seguici anche sui Social!facebookPAGINE FACEBOOK

Dr. Giuliana Proietti Psicologa Psicoterapeuta Sessuologa
Dr. Walter La Gatta Sessuologo Psicoterapeuta Sessuologo
Clinica della TimidezzaCanale YouTubeClinica della TimidezzaPer fare della Timidezza un Punto di Forza

Le espressioni facciali universali sono:

  • Sorpresa
  • Paura
  • Disgusto
  • Disprezzo
  • Rabbia
  • Tristezza
  • Felicità

Gli studi di Paul Ekman hanno messo in luce anche micro-espressioni molto veloci, quasi indiscernibili per l’osservatore disattento.

Ecco alcuni suggerimenti per comprendere meglio le espressioni del corpo.

  • Sollevate e arcuate (sorpresa)
  • Abbassate e unite insieme (rabbia)
  • Angoli interni sollevati (tristezza)

Occhi

  • Spalancati (sorpresa)
  • Che fissano intensamente (rabbia)
  • Zampe di gallina intorno agli occhi (felicità)

Inoltre, le pupille dilatate possono indicare paura o interesse sentimentale, mentre un battito di ciglia rapido può segnalare disonestà o stress.

Visita il nostro canale YouTube
clinica della timidezza


Partecipazioni TV
dei Terapeuti della Clinica della Timidezza

Bocca

  • Mascella abbassata (sorpresa)
  • Bocca aperta (paura)
  • Un lato della bocca sollevato (odio)
  • Angoli sollevati della bocca (felicità)
  • Angoli in giù (tristezza)

Altri segnali da valutare sono:

  • Mordersi le labbra (ansia)
  • Labbra increspate (disgusto)
  • Coprirsi la bocca (desiderio di nascondere un’emozione)

Dr. Giuliana Proietti

Dr. Giuliana Proietti

Immagine:
Unsplash


Ultimo Aggiornamento: Ago 3, 2020 @ 14:36

Logo Facebook

Visita anche Psicolinea | Clinica della Coppia

About

Terapia per attacchi di panico

Terapia per Attacchi di Panico

TERAPIA PER ATTACCHI DI PANICO ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE E VIA SKYPE Molte ricerche hanno dimostrato che la terapia cognitivo ...
Leggi Tutto
Terapia per la Timidezza

Terapia per la Timidezza a Ancona

TERAPIA PER LA TIMIDEZZA A ANCONA Dr. Giuliana Proietti Tel 347 0375949 Dr. Walter La Gatta Tel 348 3314908 La ...
Leggi Tutto
Terapia di Coppia

Terapia di Coppia e Terapia Sessuale a Fabriano – Dr. Giuliana Proietti

TERAPIA DI COPPIA E TERAPIA SESSUALE A FABRIANO Dr. Giuliana Proietti Tel. 347 0375949 email g.proietti@psicolinea.it Benvenuti. Se siete approdati ...
Leggi Tutto
Ipnosi clinica

Ipnosi clinica a Fabriano – Dr. Walter La Gatta

Ipnosi Clinica a Fabriano Dr. Walter La Gatta Via Vincenzo Monti, 31 presso Integra Salute Zona Ospedale Per appuntamenti: 348 ...
Leggi Tutto
Dr. Walter La Gatta Skype

Dr. Walter La Gatta Psicoterapeuta Sessuologo CV

Dr. Walter La Gatta Psicoterapeuta Sessuologo CV Il Dr. Walter La Gatta si è laureato in psicologia a Padova, svolge ...
Leggi Tutto
Dr. Giuliana Proietti

Curriculum e Info Dr. Giuliana Proietti

Curriculum e Info Dr. Giuliana Proietti Curriculum e Info Dr. Giuliana Proietti FORMA SINTETICA Sono una psicoterapeuta sessuologa (laurea in ...
Leggi Tutto
Psicologo esperto

Psicologo Ancona – Dr. Walter La Gatta – Psicoterapeuta a Ancona

Psicologo Ancona - Dr. Walter La Gatta - Psicoterapeuta a Ancona Dr. Walter La Gatta Tel. 348 3314908 ANCONA - ...
Leggi Tutto
Clinica della Timidezza

Prima volta su Clinica della Timidezza?

Prima volta su Clinica della Timidezza? TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE SULLA CLINICA DELLA TIMIDEZZA... E' QUI, IN QUESTA PAGINA! ...
Leggi Tutto
Psicologi Sessuologi a Civitanova Marche

Psicologi Sessuologi a Civitanova Marche

Psicologi Sessuologi a Civitanova Marche Nel nostro Studio Professionale è possibile accedere a trattamenti psicoterapeutici individuali e di coppia (etero ...
Leggi Tutto
Terapeuti Ancona Fabriano Terni Civitanova Marche

Terapeuti Ancona – Fabriano – Terni – Civitanova Marche

TERAPEUTI ANCONA FABRIANO TERNI CIVITANOVA MARCHE  Conosci i Terapeuti della Clinica della Timidezza Dott.ssa Giuliana Proietti e  Dr. Walter La ...
Leggi Tutto

Contatti

CONTATTI SUGGERIMENTI GENERALI SU Come scegliere un terapeuta Spesso è difficile orientarsi fra le varie tipologie di intervento psicoterapeutico più ...
Leggi Tutto
Clinica della Timidezza: la consulenza online

Clinica della Timidezza: consulenza online

CLINICA DELLA TIMIDEZZA:  LA CONSULENZA ONLINE E' molto frequente sentirsi senza risorse personali per affrontare i problemi della vita: stress, ...
Leggi Tutto
Archivio Storico della Consulenza online 1

ARCHIVIO STORICO | CONSULENZA ONLINE

ARCHIVIO STORICO | CONSULENZA ONLINE In questa pagina troverete l'Archivio storico di tutte le richieste di Consulenza online effettuate alla ...
Leggi Tutto
Terapie online

Consulenza psicologica via Skype

CONSULENZA PSICOLOGICA VIA SKYPE E' possibile ricevere consulenza o sostegno psicologico a distanza VIA SKYPE In questo periodo di Corona ...
Leggi Tutto
Consulenza via email

Consulenza via eMail

CONSULENZA VIA eMAIL Consulenza privata A DISTANZA (servizio a pagamento) Questo servizio permette di ricevere la consulenza sulla propria mail, nella massima ...
Leggi Tutto
consulenza gratuita

Consulenza psicologica gratuita del giovedì e consulenza online

Consulenza psicologica gratuita del giovedì e consulenza online CONSULENZA PSICOLOGICA VIA TELEFONO, di  GIOVEDI’ (Servizio gratuito) dalle 9.00 alle 18.00 ...
Leggi Tutto

Autore:

Dr. Giuliana Proietti
● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona e Terni)
● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it
● Saggista e Blogger
● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale
● Conduzione seminari di sviluppo personale
● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici
● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale)
● Co-fondatrice del sito Clinica della Timidezza e dell’attività ad essa collegata, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali.

Per appuntamenti e collaborazioni: 347 – 0375949 Ancona

Biografia completa della Dr. Giuliana Proietti: qui

Tweets di @gproietti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.