Gli incubi uccidono

incubi

I disturbi del sonno, specialmente gli incubi, sono molto frequenti fra persone che hanno tentato il suicidio, come dimostra un nuovo studio.

Il co-autore dello studio, Nisse Sjöström, RN of Sahlgrenska University Hospital, Göteborg, Svezia, ha scritto che questo è il primo studio sulla correlazione fra tentati suicidi ed incubi.

I ricercatori hanno esaminato 165 adulti, fra i 18 ed i 68 anni, ricoverati presso il Sahlgrenska University Hospital dopo aver tentato un suicidio. I pazienti sono stati intervistati sulle loro abitudini nell’addormentamento e nel sonno, rilevando l’intensità dei pensieri riguardo al suicidio. Sono stati usati test per misurare l’ansia e la depressione, insieme alla Suicide Assessment Scale, che determina e valuta i sintomi relativi al pensiero e ai comportamenti di chi tenta il suicidio.

La maggior parte dei soggetti esaminati (89 per cento) ha dichiarato di avere almeno un disturbo del sonno, di cui il più frequente riguardava le difficoltà di addormentamento (73 per cento), scrivono i ricercatori nella rivista SLEEP. Inoltre, il 69 per cento ha dichiarato di avere difficoltà nel mantenere lo stato di sonno ed il 60 per cento sperimentava risvegli al mattino presto.

Due su tre pazienti (66 per cento) hanno dichiarato di soffrire di incubi e questa è l’unica variabile dei disturbi del sonno associata ad un forte desiderio di commettere suicidio. Secondo i ricercatori, chi soffre di incubi ha una predisposizione al suicidio almeno quattro volte superiore ai pazienti che non soffrono di incubi.

Fonte: Reuters

Dr. Giuliana Proietti
Clinica della Timidezza

Autore:

Dr. Giuliana Proietti
● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona e Terni)
● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it
● Saggista e Blogger
● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale
● Conduzione seminari di sviluppo personale
● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici
● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale)
● Co-fondatrice del sito Clinica della Timidezza e dell’attività ad essa collegata, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali.

Per appuntamenti e collaborazioni: 347 – 0375949 Ancona

Biografia completa della Dr. Giuliana Proietti: qui

Tweets di @gproietti

Leave a Comment