Paura di entrare in un negozio
Ansia Consulenza Psicologia Relazioni Timidezza

Paura di entrare in un negozio – Consulenza online

Paura di entrare in un negozio – Consulenza online

 

Dr. Giuliana Proietti

ANCONA ROMA CIVITANOVA MARCHE FABRIANO
Ultimo Aggiornamento: Lug 27, 2020 @ 11:36

 

Sono giacomo un ragazzo di 15 anni, combatto ormai da qualche anno con la timidezza.io non riesco più a stare tranquillo, ogni volta che per esempio entro in un negozio,esco con nuove persone o anche semplicemente quando qualcuno per strada mi rivolge la parola, divento rosso e incomincio a sudare. è come un incubo che mi perseguita, pur di non entrare in un negozio ( per esempio) mando qualcun’altro a posto mio.spero che voi mi darete qualche consigllio per provare a superare questo problema.grazie mille, cordiali saluti.

Chiedi consulenza online

Informati anche sulla Consulenza Telefonica Gratuita del Giovedì


A14

Salve Giacomo,

Forse resterai sorpreso, ma quello che tu devi fare è smettere di “combattere”. Questa lotta con te stesso, infatti, assorbe tutte le tue energie e tutte le tue risorse e non ti permette di mantenere un pensiero lucido e razionale per far fronte alle situazioni che ti capitano.

Allora… Cerca di metterti nell’ordine di idee che non devi dimostrare nulla a nessuno e che il tuo valore, come persona, non dipende dal colore della tua faccia. Se stai dicendo o facendo qualcosa di buono o di ben fatto, il tuo comportamento resterà comunque lodevole, a prescindere dalla dimostrazione esteriore di questo surplus emozionale, che ti porta ad arrossire, o a sudare.

Concentrati, in questi momenti, su quello che dici e che fai e non su quello che senti interiormente. Quanto al problema del negozio, il consiglio è quello di abituarti ad entrare nei luoghi che meno ti creano ansia (es. locali poco illuminati, dove c’è poca gente, ecc.), per poi lanciarti in sfide sempre più difficili.

In ogni caso, evitare le situazioni non è una soluzione: semmai puoi scegliere, per il momento, di evitare ciò che ti sembra più difficile, affrontando le cose che senti più alla tua portata. Inoltre, ogni volta che sentirai di aver sbagliato in queste prove che farai, cerca di capire sempre quale è stato l’errore e correggerti, se invece sarai fiero di te, per aver fatto dei progressi, non mancare di premiarti, in qualche modo.

Saluti e buone cose.

Dr. Giuliana Proietti

 

Giuliana Proietti

Seguimi su Twitter

twitter cdt


Dr. Giuliana Proietti

Psicoterapeuta Sessuologa

● Attività professionale in presenza: Ancona, Roma, Fabriano, Civitanova Marche
Terapie online Via Skype e Whatsapp

● Saggista e Blogger
● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale
● Conduzione seminari di sviluppo personale
● Co-fondatrice del sito Clinica della Timidezza e dell’attività ad essa collegata, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali.

Per appuntamenti e collaborazioni: 347 – 0375949

Email g.proietti@psicolinea.it

Sito web : www.giulianaproietti.it

Biografia completa della Dr. Giuliana Proietti: qui

Tweets di @gproietti

Articoli Consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.