ansia

Ho già letto numerosi articoli sui problemi relativi alla disfunzione erettile e afattori psicologici ad essa spesso associati, ma vorrei averne un’idea più precisaper poter affrontare il problema con maggiore successo. La mia ragazza è di tre annipiù giovane di me, è straniera ma parlo la sua stessa lingua, sebbene con qualcheerrore grammaticale e benché talvolta non riesca ad esprimere interamente quello chepenso o che mi sarebbe più che facile dire in italiano. Tratto la relazione moltoseriamente, e c’è una corrispondenza di sentimenti e reciprocità sia in quello cheproviamo per l’altro, sia per le ambizioni e i programmi di lungo termine. Non hoavuto rapporti sessuali precedentemente, e nonostante il forte desiderio, lalibidine e ovviamente la voluttà che ci si immagina derivare da questa esperienza,l’erezione non è completa, è insufficiente. Aggiungo che abbiamo provato in camerasua, a casa sua, e che ero talvolta sopraffatto da un misto di ansia, preoccupazionee paura, ma stento a dire di quale paura si tratti. Vorrei quindi avere un parere sucome combattere questi ostacoli mentali, grazie.

Salve. Purtroppo dalla sua lettera non traggo sufficienti elementi per poterle esprimere un parere. Noto però delle ‘stranezze’: ad esempio il fatto che buona parte della sua lettera descrive una situazione quasi del tutto irrilevante rispetto alla funzionalità erettile (il problema della comunicazione con la sua ragazza) e dunque mi chiedo se il uo problema sia nella prestazione sessuale o nella relazione con questa ragazza.
Come lei sa benissimo, la cosa migliore è rivolgersi, de visu, ad uno psicologo che possa aiutarla, ma se non fosse questa la sua intenzione, le consiglierei di riprovare il rapporto in situazioni diverse (luoghi, tempi), per vedere se le sue ansie erano legate alla casa di lei e dunque alla vita privata della sua ragazza, o comunque a qualcosa che la riguarda.

Dr. Walter La Gatta

Clinica della Timidezza

Mix

Potrebbero interessarti anche:

Leggi anche:  L'ansia buona e l'ansia cattiva

Dr. Walter La Gatta

Dr. Walter La Gatta, psicoterapeuta sessuologo. Riceve a Ancona, Fabriano, Civitanova Marche Roma e fa Terapie online, via Skype.

Email w.lagatta@psicolinea.it
Sito web www.walterlagatta.it
Telefono 348 3314908

Si occupa principalmente di:

. Psicoterapie individuali e di coppia
. Sessuologia
. Tecniche di Rilassamento e Ipnosi
. Disturbi d’ansia, Timidezza e Fobie sociali.

Riceve ad Ancona, Roma, Fabriano, Civitanova e Terni. Possibili anche consulenze via Skype. Per appuntamenti: 348 – 331 4908

Contatti e Consulenza con il Dr. Walter La Gatta: qui

Biografia completa del Dr. Walter La Gatta: qui

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
YouTube
Instagram