Il gas esilarante per curare la depressione

Il gas esilarante per curare la depressione

Terapie Online Dr. Giuliana ProiettiDr. Giuliana Proietti
TERAPIE ONLINE
Individuali e di Coppia
Costo: 60 euro a seduta / Durata 1 ora / Frequenza: da concordare

Un piccolo studio pilota si è interessato di una materia che, sorprendentemente, non aveva mai interessato i ricercatori prima d’ora. Si tratta dell’applicazione del protossido di azoto, comunemente noto come gas esilarante, che potrebbe essere utilizzato per curare la depressione.

Sicuramente non è ridendo che si cura la depressione, ma potrebbe questo metodo essere utilizzato in sostituzione degli psicofarmaci, in attesa degli effetti della terapia?

A21

La ricerca ha riguardato 20 pazienti con depressione grave, la cui malattia non stava rispondendo al trattamento convenzionale. Il team, della Washington University School of Medicine di St. Louis, ha pubblicato lo studio su Biological Psychiatry. .

Si tratta di uno studio crossover randomizzato, controllato con placebo, in cui i partecipanti sono stati sottoposti a due trattamenti: con il farmaco attivo, cioè il gas esilarante o protossido di azoto e con un gas placebo, in occasioni diverse. Essi sono stati assegnati in modo casuale nel gruppo del placebo o del gas esilarante.

La gravità dei sintomi è stata valutata poco dopo i trattamenti, e poi il giorno dopo attraverso un test che misurava il livello di tristezza, sensi di colpa, pensieri suicidi. Sono stati esaminati anche i livelli di ansia ed insonnia.

Risultato: due terzi dei pazienti hanno riferito un miglioramento dei sintomi dopo la ricezione del protossido di azoto. Al contrario, solo un terzo degli stessi pazienti riportava miglioramenti dopo aver ricevuto il trattamento placebo. Nessuno dei pazienti ha riportato sintomi peggiori dopo il trattamento con l’ossido di azoto.

Nonostante il fatto che i sintomi siano stati valutati solo due volte in 24 ore, il team è incoraggiato dai risultati, come spiega il Prof. Peter Nagele:

“I nostri risultati devono essere replicati, ma pensiamo che questo sia un buon punto di partenza, e crediamo che la terapia con ossido di azoto potrebbe aiutare molte persone che soffrono di depressione.”

Nella loro informazioni di base, gli autori osservano che attualmente fino a un terzo dei pazienti con depressione clinica non rispondono alle terapie attuali, il che impone la necessità di trovare per loro trattamenti più efficaci.

Leggi anche:  Conoscere il rischio di suicidio per prevenirlo

Il gas esilarante ha scarsi effetti collaterali – per lo più limitati a nausea e vomito – e viene eliminato con il respiro.

PsicolineaVisita il nostro Canale You Tube

Il co-autore Charles R. Conway, professore associato di psichiatria presso la Washington University, ha affermato:

“Quando hanno ricevuto il protossido di azoto, molti dei pazienti hanno riportato un miglioramento rapido e significativo. Anche se alcuni pazienti hanno riferito di sentirsi meglio dopo aver respirato il gas del placebo, il modello generale osservato è che il protossido di azoto è stato in grado di migliorare la depressione molto più del placebo . “

Se i risultati saranno replicati, sarebbe utile avere questo farmaco, ad azione rapida, in particolare per darlo ai pazienti a rischio di suicidio: per loro 2 settimane di attesa per un appuntamento dal terapeuta potrebbe essere un periodo troppo lungo. Tale farmaco potrebbe essere inoltre utilizzato per alleviare temporaneamente i sintomi della depressione, fino a che il trattamento più convenzionale abbia effetto.

Il team inizierà a breve una nuova serie di studi per verificare gli effetti di diverse concentrazioni di gas esilarante sui sintomi della depressione.

I ricercatori hanno presentato i loro risultati in occasione della riunione annuale dell’ American College of Neuropsychopharmacology a Scottsdale, USA.

Dr. Giuliana Proietti

 

Dr. Giuliana Proietti

Costo: 60 euro a seduta / Durata 1 ora / Frequenza: da concordare

Seguimi su Twitter

Fonte:
Could laughing gas be used to treat severe depression? MNT


Chiedi una Consulenza online

CHIEDICI UNA CONSULENZA SCRITTA

Ti risponderemo gratuitamente su questo sito!

 

Immagine:

Pxhere

Clinica della Timidezza, online da 20 anni+Ci occupiamo di timidezza da 20+anni
Costo: 60 euro a seduta / Durata 1 ora / Frequenza: da concordare

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
YouTube
Instagram