Fitness sociale
Ansia Psicologia Psicoterapia Relazioni Studi Timidezza

Fitness sociale: dalla rabbia silenziosa ad una rivoluzione silenziosa

Fitness sociale: dalla rabbia silenziosa ad una rivoluzione silenziosa

Prima volta su Clinica della Timidezza?

Il nostro sito si occupa del benessere delle persone timide e ansiose
Clicca qui per saperne di più e tornaci a trovare presto !

Articolo datatoClinica della Timidezza, online dal 2002
I nostri vecchi articoli ti permettono di capire meglio il recente passato

di L. Henderson Stanford University and Shyness Institute

(Tratto dalla presentazione di L. Henderson – traduzione e adattamento per www,clinicadellatimidezza.it di Dr. Walter La Gatta. Tutti i diritti riservati. Riproduzione e traduzione dall’inglese autorizzata).

Il Fitness sociale è una metafora evoluzionista che si riferisce alla soluzione delle sfide per l’adattamento; riguarda sia il bisogno di comunicare con gli altri, sia quello di negoziare.

Come l’esercizio fisico, anche il Fitness sociale comporta frequenti allenamenti, basati sul cambiamento degli schemi del pensiero e sulla regolazione delle emozioni. La timidezza estrema o cronica non rappresentano degli stati di Fitness sociale.

L’esperienza della timidezza la potremmo spiegare tutta con l’acronimo SAD FIXs (tristezza continua):
S – Self blame and shame (autocolpevolizzazione e vergogna), A – Avoidance (evitamento), D – Distress (Angoscia) F – Fear of Negative Evaluation (paura delle valutazioni negative), I – I must but I can’t (devo, ma non posso) X – exposure Fear of both success and failure (Paura di esporsi: sia nel successo che nel fallimento) S – Self sabotage (auto-sabotaggio).

A32/A9

Introspezione

Emozioni negative ed introspezione producono autocolpevolizzazione e vergogna, mentre un tono dell’umore neutrale, unito a comportamenti introspettivi, può portare a vedersi come si è visti dall’esterno. La timidezza cronica e la tendenza all’introspezione predispongono invece al sentimento di vergogna.

L’età media dei clienti della Shyness Clinic (n.d.t. americana) è 34 anni, ed il 64% sono uomini. Rappresentano il 5% della popolazione ed il 93% di loro ha avuto una diagnosi di ‘disturbo di ansia sociale’.In genere soffrono di una cronica depressione lieve, sono estremamente preoccupati delle valutazioni negative, sperimentano sentimenti di vergogna maggiori degli altri ed hanno l’abitudine di autocolpevolizzarsi.

I timidi colpevolizzano gli altri così come colpevolizzano sé stessi (Henderson 1992), vedono gli altri come pericolosi, rifiutanti, inaffidabili. Colpevolizzare gli altri però ha delle conseguenze negative (Tennen e Affleck 1990).

La vergogna predice comportamenti auto-distruttivi e di aggressione passiva ed è correlata con sentimenti ed attitudini antisociali. I Clienti con disturbo di personalità evitante tendono di più alla vergogna, hanno più pensieri negativi nei confronti degli altri e tendono ad esternare le loro critiche.

TERAPIE ONLINE

Terapie online
Prenota un appuntamento su Skype con i Terapeuti della

clinica della timidezza

COME SI FA:

1. Scaricare il programma Skype da Internet
2. Prendere contatto con un terapeuta (telefono, mail, whatsapp)
3. Firmare la dichiarazione per la Privacy e rispedirla Via mail
4. Effettuare bonifico di 60 euro su Iban che verrà fornito via mail o whatsapp
5. Fissare appuntamento con il terapeuta via mail. telefono o whatsapp
6. Emissione della ricevuta sanitaria (scaricabile)

Risultati del Trattamento

Timidezza e depressione tornano a valori normali; si riducono evitamento, autocolpevolizzazione e vergogna; si riducono i pensieri negativi riguardo agli altri e la rabbia repressa. Aumentano comportamenti assertivi ed estroversi.

I Clienti riducono il livello dell’ansia del 32% rispetto a situazioni precedentemente valutate.
Uno studio di follow up su 44 clienti ha indicato che essi mantengono i risultati raggiunti anche a distanza di cinque anni dal training.

Avere dei dubbi su sé stessi fare autocritica non è sempre negativo: valutazioni critiche su sé stessi possono essere anzi utili per un funzionamento ottimale (Markus 2000, Kwan ed altri 2004).

La timidezza diventa un problema clinico perché la nostra società rifiuta le persone sensibili e collaborative e preferisce quelle aggressive e dominanti. La timidezza, particolarmente negli uomini, è considerata negativa negli USA. Se una persona è meno competitiva e più interessata a comprendere gli altri, cerca di capire le loro motivazioni, i valori, i comportamenti.

Gli studi effettuati nelle prigioni ci hanno mostrato come si possa fare di qualsiasi individuo un soggetto timido, ansioso, pieno di sintomi e impaurito. Anche gli studi sul terrorismo e sulla tortura sono giunti alle stesse conclusioni. La Shyness Clinic mi ha insegnato che la timidezza può essere ridotta se si forniscono, anche all’individuo più evitante, le condizioni adatte per fargli/le capire cosa sa fare.

Molte persone pensano che la timidezza sia un problema individuale. Io credo che sia un problema costruito a livello sociale. E’ il nostro problema. Se si nega la vulnerabilità umana, si ottiene l’effetto che alcune persone vogliano scomparire, smettere di partecipare alla vita sociale. Così perdiamo molte importanti risorse.
Anche gli individui con una personalità diversa dalla nostra hanno qualcosa da offrire. Noi abbiamo il dovere di ascoltare. In una democrazia è giusto sapere ciò che la gente pensa.

Molte persone si sentono timide a causa di tante ragioni: la razza, l’dentità sessuale, l’identità di genere, la personalità. E’ nostra responsabilità, quanto la loro, il fatto che essi partecipino tutti alla società.

Gli specialisti guardano alla timidezza come ad una malattia, un convincimento incoraggiato dalle industrie farmaceutiche. Dobbiamo cercare di fare emergere i punti di forza delle persone timide, cominciando dalle scuole e dalle famiglie. Dobbiamo focalizzare i loro punti di forza nelle psicoterapie. Non possiamo permetterci di escludere le persone timide dalla nostra democrazia.

Terapia di coppia

Ricordate:

Il futuro dipende da cosa facciamo nel presente
Mahatma Gandhi

Cerca di non diventare un uomo di successo, ma un uomo di valore.
Albert Einstein

Fonte : Henderson L. Inclusive Social Fitness: From Quiet Rage to Quiet Revolution 15-04-2005
Clinica della Timidezza Febbraio 2006

A cura di : Dr. Walter La Gatta

Canale YouTube

Ipnosi clinica

Immagine:
Pexels


Ultimo Aggiornamento: Apr 19, 2021 @ 00:57

Logo Facebook

Visita anche Psicolinea | Clinica della Coppia

About

Terapia per attacchi di panico

Terapia per Attacchi di Panico

TERAPIA PER ATTACCHI DI PANICO ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE E VIA SKYPE Molte ricerche hanno dimostrato che la terapia cognitivo ...
Leggi Tutto
Psicoterapeuti Ancona

Psicoterapeuti Ancona, anche via Skype

PSICOTERAPEUTI ANCONA, ANCHE VIA SKYPE! Seguici anche sui Social! Ad Ancona siamo nella zona dell'Ospedale Regionale di Torrette, una località ...
Leggi Tutto
Terapia sessuale e sessuologia

Terapia Sessuale e Sessuologia Ancona

TERAPIA SESSUALE E SESSUOLOGIA ANCONA La terapia sessuale e la sessuologia sono gli strumenti attraverso i quali, in caso di ...
Leggi Tutto
Terapia Ansia Ancona

Terapia Ansia Ancona

TERAPIA ANSIA - ANCONA I disturbi d'ansia riguardano l'essere eccessivamente e costantemente preoccupati per qualcosa, gli attacchi di panico, i ...
Leggi Tutto
Terapia per la Timidezza

Terapia per la Timidezza a Ancona

TERAPIA PER LA TIMIDEZZA A ANCONA La terapia per la timidezza è principalmente psicologica, perché la timidezza non è una ...
Leggi Tutto
Dr. Walter La Gatta Skype

Dr. Walter La Gatta Psicoterapeuta Sessuologo CV

Dr. Walter La Gatta Psicoterapeuta Sessuologo CV Il Dr. Walter La Gatta si è laureato in psicologia a Padova, svolge ...
Leggi Tutto
Dr. Giuliana Proietti

Curriculum e Info Dr. Giuliana Proietti

Curriculum e Info Dr. Giuliana Proietti Curriculum e Info Dr. Giuliana Proietti FORMA SINTETICA Sono una psicoterapeuta sessuologa (laurea in ...
Leggi Tutto
Clinica della Timidezza

Prima volta su Clinica della Timidezza?

Prima volta su Clinica della Timidezza? TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE SULLA CLINICA DELLA TIMIDEZZA... E' QUI, IN QUESTA PAGINA! ...
Leggi Tutto
Psicoterapeuti Clinica della Timidezza

Terapeuti Ancona, Fabriano, Terni, Roma, Civitanova Marche

TERAPEUTI ANCONA FABRIANO TERNI ROMACIVITANOVA MARCHE  Conosci i Terapeuti della Clinica della Timidezza Dott.ssa Giuliana Proietti e  Dr. Walter La ...
Leggi Tutto

Contatti

CONTATTI SUGGERIMENTI GENERALI SU Come scegliere un terapeuta Spesso è difficile orientarsi fra le varie tipologie di intervento psicoterapeutico più ...
Leggi Tutto
Clinica della Timidezza: la consulenza online

Clinica della Timidezza: consulenza online

CLINICA DELLA TIMIDEZZA:  LA CONSULENZA ONLINE E' molto frequente sentirsi senza risorse personali per affrontare i problemi della vita: stress, ...
Leggi Tutto
Archivio Storico della Consulenza online 1

ARCHIVIO STORICO | CONSULENZA ONLINE

ARCHIVIO STORICO | CONSULENZA ONLINE In questa pagina troverete l'Archivio storico di tutte le richieste di Consulenza online effettuate alla ...
Leggi Tutto
Consulenza psicologica Via Skype

Consulenza psicologica via Skype

CONSULENZA PSICOLOGICA VIA SKYPE E' possibile ricevere consulenza o sostegno psicologico a distanza VIA SKYPE In questo periodo di Corona ...
Leggi Tutto
consulenza gratuita

Consulenza psicologica gratuita del giovedì e consulenza online

Consulenza psicologica gratuita del giovedì e consulenza online CONSULENZA PSICOLOGICA VIA TELEFONO, di  GIOVEDI’ (Servizio gratuito) dalle 9.00 alle 18.00 ...
Leggi Tutto

Dr. Walter La Gatta

Dr. Walter La Gatta, psicoterapeuta sessuologo. Riceve a Ancona, Fabriano, Civitanova Marche Roma e fa Terapie online, via Skype.

Email w.lagatta@psicolinea.it
Sito web www.walterlagatta.it
Telefono 348 3314908

Si occupa principalmente di:

. Psicoterapie individuali e di coppia
. Sessuologia
. Tecniche di Rilassamento e Ipnosi
. Disturbi d’ansia, Timidezza e Fobie sociali.

E' responsabile del sito
www.clinicadellatimidezza.it

Riceve ad Ancona, a Fabriano e Terni. Possibili anche consulenze via Skype. Per appuntamenti: 348 – 331 4908

Contatti e Consulenza con il Dr. Walter La Gatta: qui

Biografia completa del Dr. Walter La Gatta: qui

Articoli Consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.