Psicopatico e Sociopatico: che differenza c’è?

psicopatici e sociopatici

Potresti aver sentito persone definire qualcun altro uno “psicopatico” o “sociopatico”. Ma cosa significano veramente queste parole?

Questi termini sono molto utilizzati nel linguaggio comune, ma non si trovano come definizioni nel manuale ufficiale della salute mentale, utilizzato a livello mondiale, il Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali, o DSM-5.

Non esiste dunque una diagnosi ufficiale di psicopatia o sociopatia, ma esiste una categoria diagnostica che riguarda queste caratteristiche di personalità: si tratta del disturbo antisociale di personalità.

La maggior parte degli esperti ritiene che psicopatici e i sociopatici condividano una serie di tratti caratteriali molto simili. Ad esempio, queste persone non capiscono bene cosa sia giusto e cosa sbagliato. Inoltre, non riescono a capire o condividere i sentimenti di un’altra persona. Ma ci sono anche alcune differenze.

La differenza fondamentale tra uno psicopatico e un sociopatico è il rapporto con la propria coscienza, cioè la voce interiore che ci fa capire quando stiamo facendo qualcosa di sbagliato.

Uno psicopatico non ha una coscienza. Se mentisse per potersi appropriare di qualcosa a scapito di un altro, lo farebbe senza scrupoli e senza rimorsi, anche se potrebbe fingere di averli.

Un sociopatico invece ha una coscienza, anche se è debole. Potrebbe ad esempio rendersi conto che rubare qualcosa a qualcuno è sbagliato, e potrebbe provare sensi di colpa o rimorsi, ma ciò non fermerebbe il suo comportamento.

Entrambi dunque mancano di empatia, la capacità di stare nei panni di qualcun altro e capire come si sentono. Ma uno psicopatico ha meno rispetto per gli altri, che considera poco più che oggetti, da usare a proprio beneficio.

Gli psicopatici non sono sempre violenti. Nei film e negli spettacoli televisivi, psicopatici e sociopatici sono di solito i cattivi che uccidono o torturano persone innocenti. Nella vita reale, alcune persone con disturbo di personalità antisociale possono essere violente, ma la maggior parte non lo sono. Piuttosto, sono persone che farebbero di tutto per ottenere quello che vogliono, anche con la manipolazione o con comportamenti considerati inappropriati.

Possono dunque essere assassini freddi e calcolatori, ma anche spregiudicati carrieristi, che non si fanno scrupoli a fare del male a qualcuno, pur di raggiungere i propri obiettivi.

Psicopatici e sociopatici sono degli abili attori, la cui unica missione è manipolare le persone per ottenere un guadagno personale. Gli psicopatici  tuttavia sono più “freddi” e calcolatori: pianificano attentamente le loro mosse e usano l’aggressività per ottenere quello che vogliono, anche se devono calpestare il lavoro o la reputazione di un’altra persona.

Si potrebbe insomma concludere dicendo che gli psicopatici hanno “il cuore freddo”, perché non hanno una coscienza, mentre i sociopatici hanno “la testa calda”: infatti, si rendono conto del male che possono fare agli altri, ma il loro egoismo non è capace di farli comportare in modo diverso.

Dr. Giuliana Proietti

Fonte: WebMd

Immagine:
Pexels

Fai il test di Hare: Scopri se sei psicopatico
Gli psicopatici non sono poi così intelligenti

Mix

smettere di fumare

Come smettere di fumare

Provare a smettere di fumare: cosa significa? Significa che un fumatore medio, prima di raggiungere l'obiettivo di smettere, fa  in ...
Leggi Tutto
sessuofobia

Sessuofobia, o Fobia Sessuale

Introduzione La maggior parte delle persone è un po' inibita e impacciata nei rapporti sessuali, specie se non ha molta ...
Leggi Tutto

Training Autogeno

HAI DECISO DI APPRENDERE IL TRAINING AUTOGENO? PRENDI IN CONSIDERAZIONE IL NOSTRO STUDIO PROFESSIONALE ANCONA - TERNI - CIVITANOVA MARCHE ...
Leggi Tutto
terapia cognitivo comportamentale

La terapia cognitivo-comportamentale e le aspettative del paziente

Quando un paziente decide di intraprendere un percorso di psicoterapia ha solo l'imbarazzo della scelta. Vi sono infatti almeno un ...
Leggi Tutto
psicopatici e sociopatici

Psicopatico e Sociopatico: che differenza c’è?

Potresti aver sentito persone definire qualcun altro uno "psicopatico" o "sociopatico". Ma cosa significano veramente queste parole? Questi termini sono ...
Leggi Tutto
terapia per l'ansia sociale

Terapia per l’ansia sociale

STAI CERCANDO UN TERAPEUTA PER PROBLEMI DI ANSIA SOCIALE? Prendi in considerazione il nostro Studio Ancona, Terni, Civitanova Marche Per ...
Leggi Tutto
das disturbo d'ansia sociale

Il disturbo di ansia sociale (o fobia sociale)

Introduzione al Disturbo di Ansia Sociale Il disturbo d'ansia sociale, chiamato anche "fobia sociale", è un disturbo d'ansia che riguarda ...
Leggi Tutto
ansia e timidezza

Ansia e timidezza sono diverse: come affrontarle per vivere meglio

Tutte le persone timide devono affrontare dei sintomi come il rossore, le palpitazioni, i tremori, la voce tremante, quando si ...
Leggi Tutto
mutismo selettivo

Mutismo selettivo: i consigli del terapeuta

Mutismo Selettivo o Mutismo Elettivo? In passato questo disturbo è stato chiamato "mutismo elettivo", perché si riteneva  vi fosse una ...
Leggi Tutto
inibizione

L’inibizione: significati psicologici

Inibizione e Timidezza L'inibizione è una componente della timidezza, dell'ansia e della depressione: si manifesta infatti attraverso un atteggiamento caratterizzato da insicurezza, ...
Leggi Tutto
Linguaggio del corpo, body language

Conoscere il linguaggio del corpo e sentirsi più sicuri di sé

Cosa significa linguaggio del corpo? Come tutti sappiamo, gli esseri umani non si esprimono solo attraverso le parole, ma anche ...
Leggi Tutto
arrossire

Paura di arrossire: curarla iniziando dal conoscerla

Per molte persone arrossire può essere un'esperienza molto sgradevole, tanto temuta, al punto di diventare una paura ossessiva, una fobia: ...
Leggi Tutto
Attacchi di panico: i consigli

Attacchi di panico: i consigli dello psicologo

ATTACCHI DI PANICO: i consigli dello psicologo SCEGLI UNO PSICOLOGO DEL NOSTRO STUDIO PROFESSIONALE PER RISOLVERE QUESTO PROBLEMA ANCONA - ...
Leggi Tutto
Timidezza e Ansia Sociale

Timidezza e Ansia sociale: curarsi con la psicoterapia

TIMIDEZZA E ANSIA SOCIALE ANCONA – TERNI – FABRIANO - CIVITANOVA MARCHE E VIA SKYPE in qualsiasi città, italiana o ...
Leggi Tutto
Ipnosi e Autoipnosi

Ipnosi e Autoipnosi

IPNOSI E AUTOIPNOSI Dr. Walter La Gatta PSICOTERAPIA SESSUOLOGIA IPNOSI Tel. 348 3314908 ANCONA - TERNI - CIVITANOVA MARCHE - ...
Leggi Tutto
situazioni sociali

Come superare l’ansia sociale

SUGGERIMENTI PER CURARE L'ANSIA SOCIALE Per chi soffre di ansia sociale, qualsiasi attività che riguardi lo stare nei luoghi pubblici, ...
Leggi Tutto
come si cura la timidezza

Come si cura la timidezza

L'identificazione precoce della timidezza caratteriale (dovuta in gran parte a componenti genetiche) è importante perché in questo modo genitori e ...
Leggi Tutto

Autore:

Dr. Giuliana Proietti
● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona e Terni)
● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it
● Saggista e Blogger
● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale
● Conduzione seminari di sviluppo personale
● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici
● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale)
● Co-fondatrice del sito Clinica della Timidezza e dell’attività ad essa collegata, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali.

Per appuntamenti e collaborazioni: 347 – 0375949 Ancona

Biografia completa della Dr. Giuliana Proietti: qui

Tweets di @gproietti

Leave a Comment