Disturbi alimentari e relazioni sociali e di coppia

disturbi alimentari

  I disturbi alimentari hanno un impatto fondamentale sulle relazioni, sia amicali, sia di coppia: spesso si tratta di un impatto molto negativo, o addirittura distruttivo. Secondo uno studio recente, le persone che soffrono di disturbi alimentari sanno che i loro corpi potrebbero non essere graditi agli altri, o che le loro abitudini…

Continua

L’ansia, il disgusto e le scelte alimentari

disgusto ansia

Gli esseri umani hanno sviluppato un sistema immunitario biologico (BIS) che è in grado di rilevare, distinguere e eliminare una varietà di agenti patogeni da virus a macroparassiti (Parham, 2009) e un sistema immunitario comportamentale (BEH) che comprende meccanismi cognitivi, emozionali e comportamentali, i quali consentono agli individui di rilevare la…

Continua

Il pensiero critico è meglio del QI nelle questioni pratiche della vita

pensiero critico

Per condurre una buona vita, dobbiamo prendere delle buone decisioni: gestire la nostra salute, il denaro, i rapporti sociali e familiari, evitare di subire ingiustizie, eccetera.  Come si fa a fare tutto questo? In primis con l’intelligenza: le persone che hanno un punteggio più alto nei test di intelligenza riescono…

Continua

Ipnosi e Autoipnosi

L’ipnosi può essere un utile strumento terapeutico, ad esempio per superare gli effetti della timidezza, di una fobia, di un dolore fisico,  così come problemi di insonnia, e molto altro. Negli ospedali, l’ipnosi clinica viene talvolta utilizzata per integrare l’anestesia locale quando è impossibile indurre nei pazienti una narcosi completa. Può…

Continua

Loïc Nottet è timido

timido

Loïc Nottet è un cantante belga, famoso per aver partecipato all’edizione del 2014 di The Voice Belgique e per aver rappresentato il Belgio all’Eurovision Song Contest 2015, che l’ha visto classificarsi in quarta posizione con 217 punti. Ha anche vinto la sesta edizione di Danse avec les stars, versione francese di…

Continua

Si impara per tutta la vita

imparare

L’apprendimento non riguarda l’età evolutiva, ma è qualcosa che ci accompagna per tutta la vita. Gran parte delle funzioni cerebrali si attivano a partire dalla primissima infanzia (attenzione, memoria, visione, udito, capacità motorie, ecc.) in modo da poter acquisire nuove conoscenze e competenze. L’apprendimento è un processo cognitivo dinamico che…

Continua